apex legends season 2 draghi volanti ricompense patch

Eccoci qui di nuovo a fare un breve riassunto delle ultime notizie riguardanti il nostro gioco preferito: Apex Legends.

Come avevamo predetto nel nostro articolo precedente, è iniziato l’evento dal nome “Iron Crown Collection”.

Una nuova location

Esso ha veduto l’introduzione della nuova location Octane Gauntlet nella mappa, incastrata fra Thunderdome, Skull Town e Airbase. Ad essa sono legati alcuni obiettivi dell’evento. Ma la cosa più significativa è la Gauntlet a differenza del resto del contenuto dell’evento, resterà anche dopo la fine di esso.

Dell’evento fa parte anche l’introduzione della modalità di gioco Solo.

Essa permette di superare la struttura a team classica di Apex Legends composta da 3 membri e di giocare da soli contro altri 59 giocatori.

La modalità ha riscontrato un buon successo con un alto numero di giocatori impegnati in essa.

Apex Legends e le polemiche

Tuttavia ultimamente sono emerse su vari canali molte rimostranze riguardo al teaming, cioè l’usanza di mettersi in coda contemporaneamente fra amici per finire nello stesso server e “fare squadra” in una modalità dove ognuno dovrebbe giocare per sè.

La possibilità che ciò accada non è così remota come si può pensare, come ha constatato Eurogamer, e non si sa quanto sia possibile per Respawn Entertainment intervenire risolvendo il problema nel poco tempo della durata dell’evento, cioè due settimane.

Loot boxes: lamentele sul prezzo

Il loot correlato all’evento su Apex Legends prevede forzieri acquistabili tramite corone, una valuta speciale dell’evento, o completamento degli obiettivi.

Per facilitare la progressione dal 16 al 19 agosto i punti di esperienza guadagnati per vincere la partita o arrivare fra i primi cinque saranno doppi.

I forzieri non contengono oggetti doppi, quindi garantiscono il 100% di contenuto nuovo.

La collezione dell’evento è composta da 24 oggetti, e chi li otterrà tutti sbloccherà la possibilità di avere il Cimelio di Famiglia di Bloodhound (ma solo spendendo Apex Coins).

Esso entrerà nelle loot box del gioco dopo l’evento.

Proprio su questi forzieri e il loro prezzo si innesta la seconda polemica che ha colpito Apex Legends: l’apertura di ogni Iron Crown pack costa 700 Apex Coins, circa 7 dollari.

Ci sono 24 Iron Crown packs ma solo due si possono ottenere tramite gameplay.

Ciò significa che un giocatore con l’obiettivo di avere tutti i collezionabili (e tramite essi il Cimelio di Famiglia di Bloodhound) dovrà spendere oltre 150 dollari.

Apex Legends patch: gli altri elementi

La patch ha introdotto altre modifiche secondarie ma significative: è stata ridotta l’efficacia dei colpi Disruptor sull’Alternator, è stata aumentata la capienza del caricatore della RE-45, aumentato il rinculo della Carabina R-301.

Per quanto riguarda i personaggi, c’è stato un piccolo riassestamento generale delle hitboxes e un piccolissimo potenziamento delle abilità passive e tattiche di Bloodhound.

Un ultimo piccolo elemento di questa patch è stato sicuramente molto positivo e molto apprezzato (da alcuni): la possibilità di dire “Prego” a un giocatore.

Da Reddit e Kotaku si erano alzate voci per chiedere la possibilità da parte del giocatore che ha segnalato un oggetto ad un compagno ed è stato ringraziato, di dire “Prego”.
Con questa patch questa linea di dialogo è stata inserita.

A presto con le prossime novità di Apex Legends!

Scrivi qui il tuo commento...