IN EVIDENZA

Resident Evil 8: tanti nuovi dettagli su trama e personaggi

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

Spuntano numerosissime informazioni sul prossimo capitolo della saga horror, molto dettagliate nonostante siano rumor non confermati.

Solamente pochi giorni fa vi avevamo parlato del possibile imminente annuncio di Resident Evil 8 da parte di Capcom (con l’insider Dusk Golem che in seguito ha aggiunto che il gioco potrebbe essere mostrato all’evento di PS5 quando sarà fissata la nuova data), ed oggi spuntano numerosi dettagli anche piuttosto approfonditi sul non ancora annunciato capitolo della famosa serie horror. A svelare queste numerose indiscrezioni ci ha pensato stavolta il portale Rely on Horror, sulle quali poi il canale YouTube Residence of Evil ha confezionato un video ad hoc.

Vi avvisiamo che, nonostante si tratti solo di rumor assolutamente non confermati, di seguito troverete il video e una nostra analisi contenente parecchi potenziali SPOILER sul titolo Capcom, quindi pensateci bene prima di rischiare di rovinarvi possibili sorprese e/o colpi di scena presenti nel gioco.

Trama e personaggi

Secondo quanto riportato, in Resident Evil 8 sarà preponderante la tematica dell’occulto, a differenza di quanto visto finora nei capitoli precedenti. Sia chiaro, non ci saranno elementi paranormali o “magici”, semplicemente attorno al nuovo virus (che porterebbe allucinazioni e fenomeni soprannaturali) si svilupperà una sorta di culto, presumibilmente portando le atmosfere del gioco vicine a quanto visto in Resident Evil 4.

Nel nuovo capitolo della saga di Capcom l’antagonista principale sarà Alan R. e a quanto pare sarebbe un Conte, abita in un castello situato nei pressi del villaggio in cui si svolge l’avventura (il che confermerebbe le voci sul sottotitolo Village). Alan R. è il leader di “Te Connections”, organizzazione collegata al culto di cui sopra. Dovrebbe essere presente anche un villain secondario, Natalia/Alex Wesker, già vista in Resident Evil Revelations 2.

Resident Evil 8

Sarà poi introdotto anche un nuovo personaggio giocabile, Emily, che il giocatore controllerà in alcune sezioni di gioco. Emily è una giovane ragazza abitante del villaggio, alla ricerca del padre scomparso, la quale aiuterà Ethan Winters, che tornerà come protagonista principale dopo gli eventi di Resident Evil 7.

Tornerà in Resident Evil 8, anch’egli visto l’ultima volta nel capitolo precedente, Chris Redfield, visto appunto nell’epilogo di RE7 e protagonista del DLC gratuito Not a Hero, il quale assumerà un ruolo apparentemente negativo per la prima volta nella serie: pare infatti che sia alla ricerca del figlio di Ethan e Mia. I due avrebbero infatti avuto un figlio, nato però deforme, probabilmente corrotto dalle infezioni contratte dai genitori durante gli eventi di RE7.

Sembra che Chris farà irruzione nell’abitazione di Ethan e Mia, uccidendo il bambino e la madre, agendo apparentemente di testa propria e senza quindi una missione da compiere. Non è chiaro se questa svolta possa segnare davvero un cambiamento del personaggio, che nella serie Capcom è sempre stato un elemento positivo, o se sia comunque mosso da buone intenzioni che verranno poi approfondite nel susseguirsi della trama.

Ambientazioni e creature

Il nostro Ethan verrà in seguito apparentemente rapito da misteriosi personaggi, e si risveglierà nel villaggio, da cui partirà il suo percorso verso le montagne, teatro di strani avvenimenti. Inizialmente sarà disarmato e solo più avanti nel corso dell’avventura troverà armi con cui difendersi.

A livello di gameplay in Resident Evil 8, che dovrebbe mantenere la visuale in prima persona come già visto in RE7, sarà introdotta una nuova meccanica legata alla torcia, che sarà fondamentale come nel precedente capitolo per muoversi in locations particolarmente buie, ma a cui si dovrà fare attenzione perché questa volta le batterie si scaricheranno e quindi si dovrà gestirne più oculatamente l’uso.

Le locations presenti nel titolo Capcom spazieranno dal villaggio al castello, passando per caverne e foreste, ponendo l’accento verso ambienti all’aria aperta, anche in questo caso probabilmente avvicinandosi a Resident Evil 4.

Le creature da affrontare presenti nel gioco saranno diverse, dagli zombie a uomini molto pallidi, riconducibili probabilmente ai ganados di RE4, 5 e 6, fino ad arrivare ad esseri simili ai licker e a quelli che potrebbero essere definiti quasi licantropi. Vengono citati poi anche i cosiddetti “beast men”, ma non è chiaro se sia un ulteriore riferimento a questa specie di lupi mannari, che rappresentano comunque una grande novità per la saga.

Come detto in precedenza, non essendo nessuna di queste informazioni confermata in alcun modo, dato che persino Resident Evil 8 stesso non è stato annunciato ufficialmente, vi invitiamo a prendere con le pinze quanto riportato e, come sempre, a seguirci su Nerdpool per ulteriori notizie e approfondimenti.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI