IN EVIDENZA

Marvel: Daredevil Annual #1 riscrive completamente la storia di Matt Murdock

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Il titolo One More Day è molto conosciuto dai fan dei fumetti grazie all’omonima storia in quattro parti, pubblicata dalla Marvel nel 2007 dedicata Spider-Man. Il crossover è diventato famigerato perché in esso, Peter Parker, ha fatto un accordo con Mephisto per salvare la vita di sua zia May. Mephisto le ha salvato la vita ma in cambio ha cancellato il matrimonio di Peter e Mary Jane Watson dalla storia della Marvel. Di conseguenza, tutto il passato di Spider-Man è stato alterato, cambiando decenni di storia dell’editoria. I riverberi di questa storia si fanno sentire ancora oggi e i fan di Spider-Man ne sono ancora in gran parte sconvolti.

Daredevil Annual #1 porta lo stesso titolo e in effetti il ritorno di One More Day non è casuale perché, proprio come Peter Parker, l’intero passato di Matt Murdock viene riscritto.

Advertising

Questa volta, la riscrittura della storia arriva grazie al fratello gemello di Matt: Mike Murdock.

Michael “Mike” Murdock è un personaggio relativamente nuovo per l’Universo Marvel. È apparso per la prima volta in Daredevil #606 del 2018 dopo essere stato portato in vita dall’Inumano,noto come Reader. Quando Matt Murdock ha iniziato a operare come Daredevil, ha mentito alle persone dicendo di avere un fratello gemello di nome Mike per aiutare a nascondere la sua doppia identità. Reader, che ha la capacità di manifestare tutto ciò che legge in una realtà tangibile, si è imbattuto nell’identità di Mike Murdock ed ha accidentalmente dato vita all’idea del fratello gemello di Matt.

Ovviamente Matt è stato veloce nel cercare di annullare ciò che aveva fatto il Lettore, ma alla fine ha scelto di lasciare che suo fratello rimanesse in vita. L’ultima volta che abbiamo visto Mike Murdock si era unito all’organizzazione criminale di Hood, raccomandato da Wilson Fisk in Daredevil #608.

Mike, in Daredevil Annual #1, viene a scoprire che Parker Robbins possiede una Pietra Norn, un potente artefatto asgardiano in grado di riscrivere la realtà.

Mike è vivo ed ha la stessa età di suo fratello, ma esiste solo da pochissimo tempo. Non ha ricordi reali o un passato e decide di usare la Pietra Norn per cambiarlo. Dopo aver rubato la gemma da Hood, Mike la usa per riscrivere la realtà, inserendosi nel passato dell’Universo Marvel.

Per tutto il resto del numero, vediamo poi come cambierà la storia dell’uomo senza paura. Matt non è più cresciuto da solo, ora anche Mike è stato abbandonato dalla madre ed entrambi sono stati cresciuti dal padre Jack. L’incidente che ha privato della vista Matt è rimasto inalterato ma ora a prendersi cura di lui c’è anche suo fratello.

Mentre Matt decide di proseguire gli studi, Mike prende strade diverse e cattive compagnie. È diversa anche la classica scena dell’ultimo incontro di Jack Murdoch a cui ad assistere vediamo anche Mike insieme a Matt, che addirittura ha scommesso sull’esito dell’incontro.

Con la Pietra Norn, Mike Murdock cambia un angolo della storia della Marvel per inserirsi in essa. Potrebbe non aver cambiato il modo in cui Matt è diventato Daredevil, ma ha comunque riscritto gran parte della sua vita facendolo crescere con un fratello.

Non è chiaro se Matt sappia cosa ha fatto Mike, ma è probabile che non lo sappia. Ora che la realtà è appena cambiata, probabilmente crede di essere cresciuto con un gemello per tutta la vita. A partire da Daredevil Annual #1, questa è ora la sua nuova storia.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Advertising
Via:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...