PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Contronatura Omnibus – Recensione

Mirka Andolfo mette in scena una forte critica a certe derive autoritarie e discriminatorie che ancora oggi si ripresentano nella società moderna. L’utilizzo di animali antropomorfi serve a presentare il tema ai lettori e le lettrici in maniera più accattivante e leggera, ma non per questo meno interessante e approfondita. Contronatura è una storia che procede sempre a ritmi altissimi dal primo al dodicesimo capitolo e che potrebbe risultare interessante per qualsiasi tipologia di lettore.

È appena uscito per Panini Comics un omnibus che raccoglie i tre volumi pubblicati negli scorsi anni di Contronatura di Mirka Andolfo. Una saga fantasy con personaggi antropomorfi che meritava una nuova edizione in formato più grande, che permettesse di leggere in un’unica volta tutta questa storia romantica, ma anche adrenalinica e ricca di colpi di scena.

TRAMA

Leslie sta per compiere venticinque anni ed è una maialina che ama il sushi e la musica. Fa un lavoro che odia e abita con Trish, coinquilina e migliore amica. E sogna una vita diversa. Ma i sogni possono essere pericolosi se a popolarli è un affascinante lupo e se al risveglio comincia a sentirsi osservata e seguita. Qualcosa dentro Leslie si è svegliato il giorno del suo compleanno e nulla sarà mai più come prima.

CONSIDERAZIONI GENERALI

Mirka Andolfo è ormai un’autrice affermata a livello mondiale. Contronatura, così come altre sue opere (Mercy, Sacro/Profano), stanno uscendo anche negli Stati Uniti ricevendo un grande successo di pubblico e critica. Inoltre, negli ultimi anni ha lavorato spesso come disegnatrice per alcune testate Marvel e DC (Wonder Woman, Bombshells, ecc.). La pubblicazione italiana di quest’opera era iniziata nel 2016, concludendosi nel 2018 con il terzo volume. L’ultima versione proposta da Panini Comics, oltre a raccogliere tutti i dodici capitoli della storia, è ricchissima di sketch e copertine variant di disegnatori internazionali.

Se ci limitassimo a sfogliare le prime pagine, Contronatura potrebbe sembrare solamente una storia romantica e adolescenziale. Una maialina come protagonista che fa sogni erotici nei quali si immagina di avere rapporti con uno strano lupo bianco, un lavoro precario, un’amica che cerca di spingerla a trovarsi un ragazzo. In realtà, capiamo subito che c’è molto di più dietro a questa vicenda.

Intanto la società dove vivono i protagonisti è piuttosto diversa dalla nostra. Tralasciando il fatto che i personaggi sono tutti antropomorfi, vediamo che esistono Leggi molto restrittive, la prima delle quali vieta di formare relazioni amorose tra individui di razze diverse. Leslie stessa non può rivelare a nessuno il suo sogno perché verrebbe accusata di avere idee “contronatura”. Proprio per fermare questi pervertiti, il Governo ha istituito il “Centro di Recupero dalle Devianze” e il “Programma di Riproduzione”, che, al compimento dei venticinque anni, si occupa di creare coppie tra animali della stessa specie per salvaguardarla e mantenerla pura.

Dopo alcuni primi capitoli più lenti, che servono a introdurre per bene il mondo di Contronatura e i personaggi, la storia prende una piega molto diversa e si trasforma in un thriller con vari elementi fantasy che gioca molto sulla suspense e sul colpo di scena. La vita di Leslie è letteralmente sconvolta da un’organizzazione che vuole catturarla per risvegliare qualcosa che è dentro di lei e che sembra collegarsi al lupo dei suoi sogni. La maialina cercherà così di ripercorrere il suo passato e di capire perché venga considerata così importante. Scoprirà di essere legata in qualche modo a una terra quasi leggendaria e, insieme ad alcuni nuovi compagni, proverà a cambiare il suo destino.

Il mio invito è a non affezionarsi troppo ai personaggi, per quanto capisco che possa essere impossibile non amare la goffaggine di Leslie o l’ironia della sua coinquilina Trish. Non tutti arriveranno alla fine del volume, ma ogni perdita è fondamentale per Leslie per crescere e maturare. Anzi, ciò che scoprirà in questo percorso, la spingerà a cercare di cambiare la società in meglio.

Dal punto di vista grafico, il tratto dell’Andolfo è ormai riconosciuto tra gli appassionati di tutto il mondo, in particolare per il modo di rappresentare il corpo femminile. Leslie è spesso raffigurata in maniera sexy e con pochi vestiti addosso (in particolare durante i sogni), ma mai in modo veramente volgare. In realtà, capiamo subito che non è solo una bella ragazza, ma, sotto un aspetto molto procace, nasconde una grande sensibilità e intelligenza.

CONCLUSIONE

Mirka Andolfo mette in scena una forte critica a certe derive autoritarie e discriminatorie che ancora oggi si ripresentano nella società moderna. Riesce a farlo egregiamente attraverso una storia che mescola romanticismo, tanta azione e una buona dose di fantasy. L’utilizzo di animali antropomorfi serve a presentare il tema ai lettori e le lettrici in maniera più accattivante e leggera, ma non per questo meno interessante e approfondita. Contronatura è una storia che procede sempre a ritmi altissimi dal primo al dodicesimo capitolo e che potrebbe risultare interessante per qualsiasi tipologia di lettore.

- Advertisement -

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del Fumetto.

IL NOSTRO VOTO

Mirka Andolfo mette in scena una forte critica a certe derive autoritarie e discriminatorie che ancora oggi si ripresentano nella società moderna. L’utilizzo di animali antropomorfi serve a presentare il tema ai lettori e le lettrici in maniera più accattivante e leggera, ma non per questo meno interessante e approfondita. Contronatura è una storia che procede sempre a ritmi altissimi dal primo al dodicesimo capitolo e che potrebbe risultare interessante per qualsiasi tipologia di lettore.
Voto
8.5

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Lo sport arriva su Topolino! Da oggi disponibile la TOPOLINO SPORT COLLECTION

Con Topolino 3427 e 3428 e i periodici Disney, arriva una collezione imperdibile: sei...

Ascender vol.3: Il Mago Digitale – Recensione

È uscito per Bao Publishing a inizio luglio il terzo volume di Ascender, la...

PANINI COMICS presenta BLUE LOCK Vol.1

Planet Manga presenta il primo volume di Blue Lock, manga vincitore del 45° Kodansha Manga Award nella categoria miglior shonen, che...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Lo sport arriva su Topolino! Da oggi disponibile la TOPOLINO SPORT COLLECTION

Con Topolino 3427 e 3428 e i periodici Disney, arriva una collezione imperdibile: sei statuette 3D raffiguranti i personaggi Disney più amati in versione...

Ascender vol.3: Il Mago Digitale – Recensione

È uscito per Bao Publishing a inizio luglio il terzo volume di Ascender, la serie sequel di Descender, sempre scritta da Jeff Lemire e...

PANINI COMICS presenta BLUE LOCK Vol.1

Planet Manga presenta il primo volume di Blue Lock, manga vincitore del 45° Kodansha Manga Award nella categoria miglior shonen, che racconta le gioie e i dolori dello sport più amato...

Mickey Mouse Mystery Magazine 1 – Recensione

Tra il 1999 e il 2001 Disney Italia ha presentato una serie che ha reinventato il personaggio di Topolino in una maniera completamente inedita....
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img