IN EVIDENZA

GTA Online: Rockstar riduce i caricamenti grazie ad un fan

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,804FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

L'eccellente lavoro di un modder, il quale ha fixato i caricamenti del gioco, ha attirato l'attenzione dello sviluppatore, spingendolo ad adottare ufficialmente la soluzione proposta.

Buone notizie per i giocatori PC di GTA Online. Poco tempo fa un fan del gioco e modder per passione aveva messo a punto un sistema per ridurre fino al 70% i caricamenti della modalità multiplayer di GTA V, e per dimostrare ciò aveva pubblicato i file da lui messi a punto a tale scopo. Ebbene pare che Rockstar Games abbia verificato il funzionamento di tale mod, ringraziando il giocatore e annunciando che implementerà il sistema messo a punto da ques’tultimo nel prossimo aggiornamento ufficiale del gioco.

GTA Online

Github tostercx, questo il nome con cui l’utente in questione si fa chiamare, stufo degli infiniti caricamenti di GTA Online (e chi l’ha giocato almeno una volta sa di cosa parliamo) ha sfruttato le sue conoscenze di programmazione per mettere a punto una mod che risolvesse il problema, analizzando i difetti del sistema di caricamento delle sessioni di gioco.

Tostercx ha anche pubblicato i file, specificando però che non sono ufficiali né supportati da Rockstar ma che voleva solo dimostrare di esserci riuscito. Inoltre ha pubblicato un testo, molto tecnico a dire il vero, che illustra come in sostanza il problema derivi da un collo di bottiglia legato ad una CPU single thread, sostenendo che un “qualsiasi sviluppatore preparato avrebbe potuto risolvere il problema in un giorno“.

  GTA VI: il titolo sarà ambientato a Miami? Oppure a Vice City?

Tutto ciò a quanto pare non è passato inosservato allo sviluppatore, il quale dopo aver provato l’effettiva validità del sistema creato dal modder, ha deciso che inserirà ufficialmente tale soluzione nel prossimo aggiornamento ufficiale di GTA Online. Non è stato specificato quando il fix sarà disponibile, né se nella sua versione ufficiale riuscirà a ridurre davvero i caricamenti fino al 70%, ma è comunque un’ottima notizia per tutti i giocatori PC dell’acclamato titolo.

Vi ricordiamo che GTA V e GTA Online (anche in versione stand-alone) debutterànno nel corso del 2021 anche su PS5 e Xbox Series X/S, mettendo piede ufficialmente nella terza generazione di console dal lancio ad oggi. Seguiteci su NerdPool per non perdervi nulla!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,804FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI