spot_imgspot_img

Batwoman 3: la nuova sinossi introduce Pamela Isley

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

The CW ha pubblicato la sinossi di “Meet Your Maker”, il nono episodio della terza stagione di Batwoman. La sinossi allude all’arrivo dell’originale Poison Ivy nell’Arrowverse. Pamela Isley sarà interpretata da Bridget Regan, l’attrice di Jane the Virgin e di Agent Carter. Nel corso della stagione il è stata nominata diverse volte – principalmente da Renee Montoya (Victoria Cartagena), che aveva una relazione con lei Ivy e si sente personalmente responsabile per l’oscurità che l’ha sopraffatta. Ancora Pamela Isley non è comparsa nella serie. Con Mary Hamilton (Nicole Kang) che ora agisce con i poteri di Poison Ivy come Poison Mary, il Bat Team avrà bisogno di tutto l’aiuto possibile. Di seguito trovate la sinossi:

“DISASTRI NATURALI – Ryan (Javicia Leslie), Sophie (Meagan Tandy) e Luke (Camrus Johnson) tentano di rintracciare la Poison Ivy originale quando tutti gli indizi indicano la ricomparsa di Pamela Isley (guest star Bridget Regan) a Gotham. Allo stesso tempo, Mary (Nicole Kang) si sente attratta da una forza potente e Alice (Rachel Skarsten) si sente improvvisamente molto protettiva nei confronti della sua sorellastra. Nel frattempo, Jada (Robin Givens) non ha rinunciato a riabilitare Marquis (Nick Creegan) e cerca l’aiuto di un vecchio amico. Ospite d’eccezione David Ramsey. Michael Blundell ha diretto l’episodio scritto da Caroline Dries e Maya Houston.”

 La Poison Ivy di Bridget Regan è descritta come una ex studentessa di botanica dell’Università di Gotham, una scienziata appassionata e brillante, decisa a migliorare il mondo. Ma i suoi piani cambiarono quando diventa oggetto di un esperimento di un collega. Le vengono iniettate varie tossine vegetali che la trasformarono nella famigerata cattiva di Batman, Poison Ivy. Con un incredibile potere che le scorreva nelle vene, Pamela ha utilizzato i suoi poteri per fare ciò che riteneva giusto, anche se Batman e i suoi cari non erano d’accordo con i suoi pericolosi metodi. Dopo la sua scomparsa diversi anni fa, Batwoman e il Bat Team devono prepararsi a Poison Ivy, che tornerà con propositi di vendetta.

David Ramsey ritorna in Batwoman

Inoltre, nell’episodio comparirà David Ramsey di Arrow. Il suo personaggio, John Diggle, è apparso sporadicamente nelle serie dell’Arrowverse attualmente in produzione, dopo la fine di Arrow. Diggle era presente nel sedicesimo episodio della seconda stagione di Batwoman, dove ha aiutato Luke Fox (Camrus Johnson) nel suo percorso per diventare Batwing.

“Aiuta davvero un personaggio importante a compiere il suo prossimo passo nel suo destino di diventare un supereroe a tutti gli effetti” ha spiegato David Ramsey. “Diggle è sempre stato la persona che può davvero arrivare a toccare l’umanità dei nostri personaggi principali. Ciò è davvero quello che ha fatto per Oliver Queen. Se ricordate, la prima volta che abbiamo visto Oliver, era un assassino. Ha incontrato John Diggle e ha davvero sfruttato la sua umanità ed è andato oltre quando ha incontrato Felicity Smoak. Quindi, il talento di essere in grado di attingere alla propria umanità è davvero parte dei poteri da supereroe di John Diggle. Ed è questo che offre a Kelly Olsen in Supergirl ed è questo che offre a Batwoman.”

Batwoman torna su The CW il 12 gennaio 2022.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Chiara Daniela Zoja
Mi chiamo Chiara Daniela Zoja e sono una ragazza appassionata di DC Comics. La mia città ideale è Star City. Dopo anni passati a guardare film e serie TV, credo nell'impossibile. Colleziono e creo action figures, funko pop e lego.
spot_img

CORRELATI

spot_img

POTREBBERO INTERESSARTI: