The Flash 9: chi è Red Death?

La nona e ultima stagione di The Flash ha debuttato questa sera, portando a termine gli alti e i bassi del franchise dell’Arrowverse di The CW. È confermato che l’ultima serie di episodi includerà un sorprendente gruppo di guest star di ritorno e i fan hanno fatto molte speculazioni su come rientreranno nell’ovile. La première della stagione 9 ha risposto a una di queste in maniera piuttosto importante, introducendo anche un personaggio atteso da tempo.

La scena finale dell’episodio mostra Owen Mercer/Capitan Boomerang (Richard Harmon) che incontra un suo collaboratore inedito, un velocista che crea fulmini a forma di simbolo del pipistrello. Sebbene sia stata mostrata solo brevemente sullo schermo, la scena chiarisce che si tratta di Red Death. Si tratta una versione alternativa di Ryan Wilder / Batwoman (Javicia Leslie).

- PUBBLICITÀ -

The Flash 9: Red Death nei fumetti Dc Comics

Aggiunta relativamente recente al canone DC, Red Death ha fatto il suo debutto in Dark Days di Scott Snyder e Greg Capullo nel 2017. Membro dei Cavalieri Oscuri – un gruppo di versioni multiversali alternative di Batman guidate dall’Uomo Pipistrello che ride – Red Death si è rivelato essere un oscuro mashup di Batman e The Flash. Nell’universo alternativo di Terra-52, Bruce Wayne è rimasto traumatizzato dalla morte dei suoi vari Robin e ha deciso di intensificare la sua lotta al crimine sfruttando la Forza della Velocità. Bruce ha poi assorbito la sua versione dei poteri di Flash combinando la sua Batmobile e il tapis roulant cosmico e ha deciso di vestire i panni di Red Death.

Red Death fu precedentemente nominata in un episodio della quinta stagione di The Flash ambientato nel futuro. Ciò permise che alcuni si chiedessero se e come il personaggio potesse entrare a far parte dell’Arrowverse. Una battuta nel crossover “Armageddon” del 2021, in cui Ryan Wilder fa riferimento alla lotta contro “la signora in rosso”, ha ulteriormente alimentato queste teorie.

“Ci sono piccoli Easter egg, ci sono grandi Easter eggs. Quando eravamo nella terza stagione, Savitar parlava di DeVoe come uno dei suoi più grandi nemici”, ha detto l’ex showrunner di The Flash Todd Helbing a ComicBook.com. “Ci piace lasciare ai fan la possibilità di capire quale sarà. Chi sarà un grande cattivo nella prossima stagione, chi sarà solo un nome di richiamo. Godspeed è stato un po’ il migliore dei due mondi. Possiamo avere un episodio con lui, introdurlo e poi riportarlo in futuro. Questo perché è un cattivo importante dei fumetti, quindi non vorremmo mai fare un personaggio del genere in un solo episodio”.

- PUBBLICITÀ -

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema

I più letti

Captain America: Brave New World, ecco il teaser trailer ufficiale

Pochissimi minuti fa, i Marvel Studios hanno diffuso in...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Il film di “Harry Potter e la maledizione dell’erede” uscirà nel 2025?

Si dice che la Warner Bros. stia sviluppando un...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

House of the Dragon 2×05: il trailer del quinto episodio svela il destino di Aegon

A poche ore dalla messa in onda dello spettacolare...
Correlati
spot_img