Una star di Spy x Family parla dell’aiuto che ha avuto dal creatore della serie con la scena principale

spot_imgspot_img

Spy x Family ha conquistato gli schermi di tutto il mondo all’inizio di questa primavera con il suo debutto ufficiale dell’adattamento anime. Si scopre che il creatore originale dietro la serie ha effettivamente svolto un ruolo da regista quando si è trattato di dare vita a una delle scene cruciali. La serie manga originale di Tatsuya Endo era già molto popolare tra i fan. Ma le cose sono esplose a un livello completamente nuovo quando l’anime è stato presentato in anteprima questa primavera. La serie ha introdotto una nuova ondata di fan per i tre membri della famiglia Forger. E i fan non vedono l’ora di vedere cosa accadrà.

Parlando durante un panel speciale per Spy x Family all’Anime Expo all’inizio di questo mese. Le star dietro la serie anime hanno parlato di alcuni dei loro momenti più memorabili durante la produzione per la prima metà della stagione . Come il doppiatore di Anya Forger, Atsumi Tanezaki, aveva sorprendentemente rivelato ai fan, il creatore della serie Tatsuya Endo la stava guidando da vicino su come catturare correttamente le emozioni di Anya durante l’intervista iniziale per entrare nell’Eden Academy (e una delle scene più tristi della serie).

Tanezaki ha rivelato che durante la scena dell’intervista all’Eden Academy in cui Anya piange durante il quarto episodio della serie, l’attore ha spiegato che Tatsuya Endo è effettivamente venuta in studio quel giorno e ha chiesto al creatore un consiglio su come trasmettere correttamente le emozioni di Anya. Chiedendole quanto sentimento dovrebbe provare nel dire la “mamma” di Anya in lacrime. Il creatore le ha parlato della scena e l’ha aiutata a diventare il prodotto finale altamente efficace che i fan vedono nell’episodio stesso. Ma Tanezaki attribuisce anche alle altre star il merito di aver contribuito a cementare le emozioni della scena in generale.

Spy x Family ha terminato la prima metà della sua stagione di debutto questa primavera, ma tornerà con altri nuovi episodi in autunno. La serie è attualmente in streaming su Crunchyroll.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here