Daredevil: Charlie Cox svela quali star della Marvel vorrebbe come cameo nella serie

spot_imgspot_img

I Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente che riprenderanno la serie Daredevil di Netflix, ma lo faranno come reboot. Daredevil: Born Again vedrà ancora una volta protagonisti Charlie Cox e Vincent D’Onofrio nei panni dell’Uomo senza paura e del cattivo Kingpin. Non si sa se il resto del cast della serie originale tornerà, ma la produzione della serie non inizierà prima dell’anno prossimo, quindi tutto potrebbe accadere. Cox ha recentemente ripreso il suo ruolo in Spider-Man: No Way Home e apparirà in un prossimo episodio di She-Hulk: Attorney at Law, quindi il personaggio sta già interagendo con il più ampio Marvel Cinematic Universe. Dopo il panel dei Marvel Studios al D23 Expo, The Hollywood Reporter ha avuto la possibilità di chiedere all’attore quali star del MCU gli piacerebbe apparissero in Born Again, e lui ha dato una risposta piuttosto interessante.

“Ho lavorato con Tatiana [Maslany] in She-Hulk. È incredibile e ci siamo divertiti tantissimo insieme. Mi è piaciuto molto lavorare con lei. Sarebbe fantastico se potesse ricambiare il favore. Ricambiare il favore. Sarebbe davvero bello”, ha dichiarato Cox. “Sapete, Tom Hiddelston è uno dei miei migliori amici. Non so come i nostri mondi possano unirsi, ma sarebbe bello se facesse un piccolo cameo in qualche modo. Anche se si presentasse con un tesseract e poi se ne andasse”.

Il look di Daredevil è molto diverso da quello della serie Netflix: nel prossimo episodio di She-Hulk: Attorney at Law il personaggio indosserà un abito rosso e giallo, al contrario di quello della serie originale. Sembra che il look del personaggio nella serie non sia stato deciso dai produttori esecutivi della serie, ma dalla Marvel stessa. Durante una recente intervista, la sceneggiatrice di She-Hulk: Attorney at Law Jessica Gao ha rivelato che i Marvel Studios hanno scelto il look di Daredevil per la serie.

“Di solito fanno così: ci lasciano proporre quello che vogliamo fare piuttosto che darci delle linee guida”, ha rivelato Gao. “Quando ci hanno detto per la prima volta che [Daredevil] era una possibilità, non potevamo crederci. E quando abbiamo pensato alla storia e a ciò che volevamo che facesse, il fatto che continuassero a non dire di no è stato scioccante per noi. L’unica cosa su cui non avevo il controllo era il costume. Sapevano esattamente come volevano che fosse l’abito”.

Diretta da Kat Coiro (episodi 1, 2, 3, 4, 8, 9) e Anu Valia (episodi 5, 6, 7) con Jessica Gao come sceneggiatrice, “She-Hulk: Attorney at Law” segue Jennifer Walters mentre naviga nella complicata vita di un avvocato trentenne single che si dà il caso sia anche un hulk verde di due metri e settanta con superpoteri. La serie di nove episodi accoglie una serie di veterani del MCU, tra cui Mark Ruffalo nei panni di Smart Hulk, Tim Roth in quelli di Emil Blonsky/Abominio e Benedict Wong nel ruolo di Wong. Il cast comprende anche Ginger Gonzaga, Josh Segarra, Jameela Jamil, Jon Bass e Renée Elise Goldsberry. I produttori esecutivi sono Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Brad Winderbaum, Kat Coiro e Jessica Gao. I produttori esecutivi sono Wendy Jacobson e Jennifer Booth.

She-Hulk: Attorney at Law è in streaming in esclusiva su Disney+!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

FONTECB

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Disney condivide il primo sguardo al nuovo costume di Daredevil

Nel giro di poche settimane, Daredevil (Charlie Cox) torna...

She-Hulk: Charlie Cox svela in quanti episodi compare

I Marvel Studios hanno fatto faville con la loro...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here