Gli Anelli del Potere: Amazon svela la reazione di Jeff Bezos alla serie

spot_imgspot_img

A differenza di quasi tutto ciò che è stato prodotto da Amazon Prime Video, Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere sembra aver avuto almeno un coinvolgimento personale da parte del presidente esecutivo di Amazon Jeff Bezos. Si dice che il fondatore dell’azienda sia stato determinante nell’assicurarsi i diritti della mitologia di Tolkien per il suo servizio di streaming. Ma cosa ne pensa l’uomo? In una nuova intervista rilasciata a Variety, Jennifer Salke, responsabile degli Amazon Studios, ha parlato della reazione di Bezos alla serie, rivelando che ne parlano sempre e che lui “adora la serie”.

“Jeff Bezos ama questo show e l’intera impresa come nessun altro potrebbe fare”, ha rivelato Salke. “Ne ho parlato molto con lui. Ama lo show e posso dire che ne è orgoglioso. E rispetta l’integrità di ciò che stiamo mettendo in piedi e l’intelligenza e la ponderatezza che ci sono dietro. E, naturalmente, speriamo che sempre più persone si avvicinino a questa serie, perché si tratta di cinque stagioni di narrazione”.

Salke ha poi parlato del coinvolgimento di Bezos nella serie, sottolineando che l’importanza per tutta Amazon e per Bezos stesso era molto chiara. Aggiunge:

“Hanno fatto quadrato per realizzare questo straordinario accordo sui diritti che è stato anche molto innovativo per noi come azienda e nel settore. Bezos è un grande fan di Tolkien e ha una grande conoscenza della storia. L’idea di partenza per cui abbiamo ottenuto i diritti è stata quella di raccontare la storia del bene contro il male, di persone che si riuniscono da tutti i mondi diversi per combattere il male. Questa era davvero l’essenza e il cuore pulsante dell’intera storia. Ed è per questo che risuona con le persone”.

Dopo la notizia che la serie ha stabilito un record su Amazon Prime Video nel suo primo giorno di uscita (due episodi hanno debuttato contemporaneamente a settembre), Salke ha offerto una piccola anticipazione sul successo della serie in questo momento. Secondo il leader di Amazon Studios, la serie “si sta avvicinando ai 100 milioni di clienti che l’hanno vista”. Non è chiaro come ciò avvenga nello specifico: 100 milioni di persone hanno guardato un episodio o stanno guardando tutti gli episodi? In ogni caso Salke aggiunge che si aspetta “un’enorme affluenza” per gli ultimi tre episodi, il secondo dei quali arriverà questo venerdì.

La nuova serie può essere vista solo in streaming su Amazon Prime Video, sia direttamente tramite un browser internet che tramite l’app Prime Video su Smart TV o altri dispositivi.

FONTECB

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

Gli Anelli del Potere rinnova un ruolo importante per la stagione 2

Prime Video ha recentemente annunciato una serie di nuove...

Gli Anelli del Potere, “Adar” parla del recasting della seconda stagione

La star di Il Signore degli Anelli: Gli Anelli...

ISDA: chi era Legolas prima di unirsi alla Compagnia?

Quando la Compagnia si formò ne Il Signore degli...

Gli Anelli del Potere, per una scena di due minuti ci sono volute due settimane

L'attore de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del...

Gli Anelli del Potere, l’attore di Theo era davvero spaventato dagli Orchi

L'attore di Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del...

Gli Anelli del Potere, com’è stato creato il set apocalittico di Mordor

In un'intervista a CBR, Muhafidin, che nella serie interpreta...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

Gli Anelli del Potere, è possibile l’arrivo di un prequel?

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere racconta...

ISDA: per quanto tempo è esistito l’Unico Anello?

Le storie precedenti a Il Signore degli Anelli coprono...

Il Signore degli Anelli, perché non compaiono elfi bambini?

Gli Elfi della Terra di Mezzo si distinguono da...
spot_img