Cyberpunk 2077: una risposta farebbe terminare l’intero DLC

Cyberpunk 2077: Phantom Liberty può essere concluso prematuramente dal giocatore per sbaglio.
Cyberpunk 2077 è un gioco piuttosto famigerato sotto questi punti.
Ha avuto un lancio di marketing molto lungo, pieno di trailer incredibili, ritardi e grandi promesse al tempo dell’uscita del gioco principale.
Tutto è culminato in uno dei lanci più catastrofici della storia dei videogiochi, a causa di una versione per console piena di bug, promesse non mantenute e tanto altro.
Il gioco base ha venduto incredibilmente bene nei primi giorni di commercializzazione, ma quando si è diffusa la notizia dello stato precario del gioco, sono stati emessi rimborsi di massa e il gioco è stato rimosso dal PlayStation Store.
CD Projekt Red ha dovuto lavorare sodo per aggiornare il gioco e renderlo un prodotto valido per i player.

Ora il viaggio si conclude dopo circa tre anni: Phantom Liberty, la sola e unica espansione del gioco, è arrivata.
I giocatori l’hanno attesa a lungo e la critica l’ha accolta molto bene, tanto da superare le valutazioni del gioco originale. Se siete tra coloro che hanno fatto il conto alla rovescia per questa espansione e l’avete presa subito, dovete stare attenti a non commettere un errore “fatale“.

- PUBBLICITÀ -

Occhio alla risposta!

Come riportato da PC Gamer, c’è un dialogo che può sostanzialmente porre fine all’intera trama di Phantom Liberty prima del tempo.
Nella quarta missione principale di Phantom Liberty, Lucretia My Reflection, dovrete portare Solomon Reed al nascondiglio del Presidente Myers.
In questa stanza, inizierete a discutere della vostra missione; dopo aver illustrato i rischi connessi, Reed vi chiederà se volete procedere e vi verrà data la possibilità di rispondere Hai ragione, mi chiamo fuori“.

Se lo fate, Reed vi congederà e la missione principale si concluderà bruscamente. Reed vi chiamerà poco dopo per aggiornarvi sulla missione, ma questo è quanto.
Non si può tornare indietro.
In teoria non c’è una motivazione che dovrebbe portarci a rispondere così, ma è piuttosto seccante e quindi è un particolare piuttosto importante da sapere per non terminare accidentalmente il DLC.
Meno male che Cyberpunk 2077 dispone di una funzione di salvataggio automatico piuttosto puntuale, quindi se si commette un errore, è possibile ricaricare il salvataggio e cambiare la propria decisione.

E voi cosa ne pensate di questo fatto? Credete si tratti di un bug o che sia voluto? Fatecelo sapere come sempre nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it!

I più letti

The Boys 4 – chi è Larry Kripke?

Il finale della quarta stagione di Boys si è...

The Boys 4: I nuovi poteri di Billy Butcher spiegati!

Il finale della quarta stagione di Boys ha introdotto...

The Boys 5 – quando uscirà la nuova stagione?

Mentre The Boys di Amazon Prime Video si prepara...

The Boys: Cosa è successo ad Ashley nel finale della quarta stagione?

Il finale della quarta stagione di The Boys su...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...
Correlati
spot_img