She-Hulk spiega perché Abominio ha partecipato al Fight Club di Shang-Chi

Il terzo episodio di She-Hulk: Attorney at Law rivela perché Emil Blonsky/Abomination ha partecipato alla scena del fight club nel film del 2021 Shang-Chi.

Attenzione! Seguono spoiler. Proseguite nella lettura a vostro rischio e pericolo!

She-Hulk: Attorney at Law ha finalmente spiegato perché Abominio ha combattuto Wong in un fight club sotterraneo durante gli eventi di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli del 2021.

Il terzo episodio della serie Disney+, “The People vs. Emil Blonsky”, ha rivelato che Emil Blonsky di Tim Roth è stato costretto a trasformarsi in Abominio e competere nel fight club sotterraneo di Shang-Chi da Wong (Benedict Wong). Lo stregone ha richiesto un degno avversario per combattere. Come parte del suo addestramento per diventare il prossimo Stregone Supremo e ha fatto uscire Abominio dalla sua cella. All’udienza per la libertà vigilata di Blonsky, Wong ha testimoniato di essere responsabile dell’evasione dalla prigione di Abominio. E che Blonsky ha scelto di tornare nella sua cella per finire la sua pena invece di scegliere l’asilo a Kamar-Taj. L’ammissione di Wong ha permesso a Blonsky di ottenere la libertà vigilata a condizione che non si sarebbe mai più trasformato in Abominio.

Sebbene inizialmente raffigurato come un cattivo nel Marvel Cinematic Universe, Emil Blonsky è stato riscattato in She-Hulk. Il personaggio ha ottenuto con successo la libertà vigilata e rilasciato dalla prigione per organizzare un ritiro di meditazione con le sue sette anime gemelle. Non si sa come l’Abominio influirà nei restanti sei episodi di She-Hulk, ma i promo hanno mostrato il personaggio, completamente vestito come l’Abominio, che cammina tra una folla di suoi fan. Il che suggerisce che non passerà molto tempo prima che la clausola che afferma che Blonsky non può trasformarsi in Abominio in pubblico sarà infranta.

Wong è stato presentato nel 2016 in Doctor Strange come Master of the Mystic Arts e capo bibliotecario a Kamar-Taj. Con il compito di proteggere le reliquie e i libri più preziosi. È diventato uno stretto alleato del Doctor Strange di Benedict Cumberbatch nel film. I due sono poi apparsi insieme in Avengers: Infinity War del 2018 e Avengers: Endgame del 2019. Wong ha avuto una maggiore presenza all’interno dell’MCU dall’inizio della Fase 4, apparendo in tre film e due serie televisive.

I primi tre episodi di She-Hulk: Attorney at Law sono ora in streaming su Disney+, con nuovi episodi in uscita ogni giovedì fino al 12 ottobre.

CORRELATI