TWD: Daryl Dixon torna al primo giorno dell’Apocalisse Zombie

The Walking Dead: Daryl Dixon episodio 2 fa un viaggio nella Parigi apocalittica in "Alouette".

L’episodio di domenica “Alouette” di Daryl Dixon (Norman Reedus) non è tornato indietro al 2010 solo per rivelare l’immorale passato di Isabelle (Clémence Poésy) e il miracolo di Laurent (Louis Puech Scigliuzzi), ma anche la nascita degli zombie. Mostrando la notte in cui la città si oscurò, 12 anni prima che la futura suora incontrasse l’americano Daryl Dixon abbandonato nel presente nel 2022. Isabelle era una borseggiatrice festaiola a Parigi, in Francia, quando apparvero les affamès – ” gli affamati”. E poi il mondo crollò.

In “Alouette”, Isabelle si lancia in una miriade di furti spinta dalla cocaina mentre borseggia: contanti, carte di credito e gioeielli costosi in un night club di Parigi. Partecipa a feste come se il mondo stesse per finire, e poi… lo fa per davvero.

- PUBBLICITÀ -

Mentre Isabelle attraversa il 7° arrondissement, è testimone di una serie di eventi inquietanti: il trambusto di un uomo rabbioso che morde il braccio di un altro uomo; i passeggeri in preda al panico a bordo di un vagone della metropolitana senza pilota si sono trasformati in una trappola mortale su ruote. Sembrano persone malate e dalla pelle grigia che camminano barcollanti per le strade diffondendo l’infezione. In superficie la città è nel caos, mentre quelli appena morti si rianimano affamati per nutrirsi dei vivi.

La Francia come scelta per le riprese

“Girare lo show in Francia ci dà molte opportunità di fare cose che non abbiamo mai fatto prima”, ha detto il produttore esecutivo Greg Nicotero durante l’anteprima dietro le quinte di Daryl Dixon di AMC. “Ci troviamo in situazioni in cui questi personaggi non si sarebbero mai trovati negli Stati Uniti. Permettiamo davvero al pubblico di entrare in una prospettiva diversa del mondo di Walking Dead.”

I sei episodi di Daryl Dixon si estendono da Marsiglia, a Lourdes, ad Angers, a Parigi e la Senna, fino alla Normandia. Mentre Daryl, Isabelle e Laurent si dirigono a nord verso The Nest, il loro viaggio li porterà nella Parigi post-apocalittica, 12 anni dopo che la città era stata oscurata.

- PUBBLICITÀ -

“Non volevo prendere troppo dalle undici stagioni precedenti di The Walking Dead. Alcune cose sono un po’ come i cliché dell’universo post-apocalittico: la vegetazione inselvatichita ovunque, il decadimento e la distruzione; rende il senso, ed è una specie di base degli elementi con cui giocheremo. Ma l’idea era di essere diversi in qualche modo, e la produzione non voleva fare la stessa cosa, solo in Francia”. Lo scenografo Clovis Weil ha detto in un’intervista “Volevano usare la Francia, prima di tutto, questo è il primo motivo per cui sono venuti qui; volevano aver gli scenari delle città, e dei luoghi francesi iconici. Poi, ho avuto il permesso di giocarci per renderlo apocalittico, e in realtà, è davvero divertente da fare.”

I nuovi episodi di The Walking Dead: Daryl Dixon vanno in onda la domenica su AMC e AMC+. Non sappiamo ancora quando e se la serie arriverà in Italia.

I più letti

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

Anteprima Panini 394 è online: ecco tutti i dettagli e il PDF!

Finalmente ci siamo! Anteprima 394 è online! Possiamo finalmente...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Fire Force Stagione 3: uscita, personaggi e tutto ciò che sappiamo

Dopo più di due anni dal suo annuncio, i...

Jurassic World: Teoria del Caos, Netflix annuncia la seconda stagione!

La storia è tutt'altro che finita. Giovedì, nell'ambito della...
spot_img
Correlati
spot_img