The Walking Dead 9×13: “Punto di sbarramento”, cosa è successo nel nuovo episodio
The Walking Dead (Credits: AMC/FOX)

Lunedì sera è andata in onda, su Fox, la tredicesima puntata di The Walking Dead. La narrazione riprende esattamente da dove era terminata settimana scorsa e troveremo anche un nuovo gruppo di sopravvissuti. Vediamo insieme cosa è successo nell’episodio dal titolo “Punto di sbarramento”.

Scoprite cosa è successo nella puntata The Walking Dead 9×12: “Guardiani”

Attenzione, seguono spoiler. Se non volete rovinarvi la sorpresa sulla puntata numero tredici di The Walking Dead, non proseguite.



Henry, Daryl, Connie e Lydia sono nei boschi, in fuga dai Sussurratori. Non si stanno dirigendo ad Hilltop, ma stanno andando dalla parte opposta.

La scena si sposta nell’accampamento dei Sussurratori. Il gruppo sta ricostruendo il campo dopo l’attacco degli zombie causato da Daryl e gli altri. Qui vediamo Beta che sta organizzando una squadra per cercare Lydia.

“Camminerà di nuovo con noi. Oppure tutti loro cammineranno tra i guardiani”


Al Regno. Carol e Nabila osservano gli altri che si preparano per la fiera. Notano che Jerry è tornato da una missione ma è ferito e privo della sua armatura.

Ezekiel e Carol indagano, scoprono che Jerry e gli altri sono stati aggrediti da un gruppo di “vivi” poco lontano dal Regno. Questi “banditi” hanno fatto razia di ogni avere posseduto dal gruppetto di esploratori ed hanno recapitato, tramite Jerry, una lettera di ricatto al Re.

Se il Regno non pagherà un risarcimento, il gruppo non lascerà passare gli ospiti della fiera.

Ezekiel tentenna, ma alla fine ordina a Jerry di raccogliere tutti i combattenti del Regno e partire per raggiungere la base del gruppo di banditi. La sicurezza della Fiera delle Comunità dipende da questa missione.

Ezekiel - Ezechiele Il Re(Credits: AMC/FOX)
Ezekiel (Credits: AMC/FOX)

Nei boschi. Un albero sta bloccando la strada. Tara sta guidando il gruppo che sta cercando di raggiungere il Regno.

Nel frattempo Daryl, Connie, Henry e Lydia raggiungono un edificio. Lydia svela il possibile piano di Alpha a Daryl. La donna non invierà un esercito di Sussurratori a cercarla, ma manderà il suo miglior combattente, Beta.

Jerry, Carol e Diane controllano da lontano il campo degli “Banditi”. Carol vuole provare a ragionare con queste persone, vuole evitare lo scontro.

Edificio abbandonato. Daryl e Connie organizzano un piano per uccidere Beta. Scopriamo che Connie è già stata in questo edificio (ha nascosto delle provviste), lo conosce bene e sa come difenderlo.

Accampamento dei Banditi. Ezekiel, Jerry e Carol si incontrano con i Banditi che, al rifiuto di Ezechiele di pagare il pedaggio, impugnano le armi. All’improvviso, gli uomini e le donne del Regno ribaltano la situazione circondando i Banditi, che tuttavia non sono interessati all’offerta di Ezekiel. Il tutto cambia, quando Carol offre loro la possibilità di poter guardare un film.

“E che ne dite di un film?”


Edificio abbandonato. Henry e Lydia discutono tra loro. Il ragazzo confessa alla ragazza di tenere molto a lei. È disposto a tutto pur di aiutarla. Mentre scopriamo che Daryl è in ascolto, i due si baciano.

Nei boschi. Il gruppo di Tara si scontra con una mandria di zombie. Quando tutto sembra volgere al peggio, arriva la cavalleria a salvare la situazione: è il gruppo dei Banditi. Hanno raggiunto un accordo con il Regno e, in cambio dell’accesso alla fiera e della visione del film, proteggeranno le strade.

The Walking Dead 9×13: “Punto di sbarramento”, cosa è successo nel nuovo episodio  (Credits: AMC/FOX)
I Banditi (Credits: AMC/FOX)

Edificio abbandonato. Arriva un gruppo di zombie, sono guidati dai Sussurratori. Daryl manca di proposito Beta, vuole che lo seguano nell’edificio.

Beta si rende subito conto di essere finito in una trappola, ma non vuole tornare alla base a mani vuote. Mentre Henry, Connie e Lydia sconfiggono, non senza difficoltà, un gruppetto di Sussurratori, Daryl si scontra con Beta.

La lotta tra i due è spettacolare. Assistiamo ad un durissimo scambio di colpi. Beta, molto più grosso di Daryl, sembra avere la meglio ma l’astuzia dell’arciere lo porta alla vittoria. Nascostosi in una botola, riesce ad aggirare il braccio destro di Alpha e scagliarlo nella tromba dell’ascensore.

Dary & Beta - The Walking Dead Puntata 9x13  (Credits: AMC/FOX)
Daryl vs Beta (Credits: AMC/FOX)

Regno. La fiera sta per prendere il via. Sono arrivati anche i Banditi. Tara saluta Ezekiel e Carol. Solo in questo momento si rendono conto dell’assenza di Daryl ed Henry.

Edificio abbandonato. Daryl, Connie, Henry e Lydia si preparano ad abbandonare l’edificio. Andranno ad Alexandria a curare Henry rimasto ferito. Daryl ormai si è convinto della bontà di Lydia. La porteranno con loro.

“C’è un mondo intero là fuori”

La scena si sposta nella tromba dell’ascensore. Beta non è morto. Anzi, è Furioso.


Appuntamento con i nostri riassunti alla prossima settimana. Vi ricordiamo che The Walking Dead va in onda su Fox, ogni lunedì alle 21:00.

Cosa ne pensate della puntata 9×13? Fatecelo sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti su The Walking Dead.