IN EVIDENZA

One Piece, la vera identità di Komurasaki

One Piece la trama di Wano ha introdotto alcuni ostacoli molto inaspettati, ma finalmente la vera identità di Komurasaki è venuta allo scoperto.

Dopotutto, il ragazzo sta cercando la sorella più giovane, e la ragazza ha una connessione con una famosa eroina.

Recentemente, è uscito il un nuovo capitolo di One Piece, ed abbiamo appreso alcuni fatti importanti. Primo, è stato rivelato che Komurasaki è ancora vivo nonostante l’eroina sia stata uccisa da Kyoshiro. E, per concludere, l’oiran è in realtà Hiyori Kozuki.

“Ammetto qualcosa per te deve rimanere un segreto. Sto cercando mio fratello maggiore! Siamo stati separati 20 anni fa. Penso che potrebbe essere qui a Wano ora”, ha detto Komurasaki – o meglio Hiyori – a Zoro dopo essersi imbattuto in lui mentre fuggiva dalla capitale.

“[Il suo nome è] Kozuki Momonosuke. Sono sua sorella minore e il mio nome è Hiyori. “

Questa rivelazione non è sorprendente, ma è la conferma ufficiale. Correvano da tempo voci sul legame di Komurasaki con il clan Kozuki data la sua età, i rumors sono aumentati dopo che è stata apparentemente uccisa. La sua cosiddetta morte era stata preceduta da un’immagine icona della ribellione di Wano, quindi molti fan erano ancora più convinti dei suoi legami con la famiglia Kozuki.

Sinossi

One Piece di Eiichiro Oda ha iniziato la serializzazione su Weekly Shonen Jump di Shueisha nel 1997. Da allora è raccolto in oltre 80 volumi, ed è stato un successo commerciale e critico in tutto il mondo con molti dei volumi che rompono i record di stampa in Giappone. Il manga ha persino fissato un Guinness World Record per il maggior numero di copie pubblicate per lo stesso fumetto da un singolo autore ed è la serie manga più venduta al mondo con oltre 430 milioni di copie vendute.

FONTE:ComicBook

Scrivi qui il tuo commento...