Quanto hype circondava la nuova stagione di L’attacco dei giganti? La seconda parte della terza stagione ha eccitato i fan che non vedevano l’ora di vedere i nuovi episodi con Eren, Mikasa e Armin. E anche di sentire la nuova opening dei Linked Horizon!

Come vi avevamo anticipato il gruppo dei Linked Horizon, famoso per le altre sigle di L’attacco dei giganti, nella prima parte della terza stagione aveva fatto una spettacolare e creepy ending. Per questa seconda parte torna con la sigla dal titolo Il sentiero di brama e cadaveri. Qui sotto potete vederla e sentirla e pure leggere la traduzione grazie ad @AttackOnFans.

Questa nuova sigla di L’attacco dei giganti ha un ritmo che ricorda molto quelle precedenti dei Linked Horizon. Il testo è significativo e da notare la citazione all’inizio del manga “Quel giorno l’umanità ricordò il terrore di essere controllati da loro”. Inoltre il gruppo fa dei piccoli riferimenti alle loro precedenti opening e alla ending della prima parte della stagione – voi li avete colti tutti? Inoltre le immagini presentano tanti elementi, alcuni già visti e altri completamente nuovi che i lettori del manga avranno sicuramente notato subito (la cantina!), lasciando invece molto confusi gli spettatori dell’anime. Elementi che ritornano ma che sono vincenti, sia a livello di musica che di animazione. Voi che dite?

E adesso parliamo della ending dei cinema staff intitolata Name of love. Il gruppo aveva dichiarato che il tema sarebbe stato quello dei legami che si creano e si spezzano. Qui sotto potete vedere se davvero è stato così grazie al video e ai sottotitoli sempre di @AttackOnFans.

Grazie alle immagini di questa ending torniamo indietro nel tempo agli inizi di L’attacco dei giganti con i nostri cadetti alle prese con l’addestramento. Momenti iconici che vengono riproposti con alcune aggiunte, ci sono i nostri protagonisti, Eren, Mikasa e Armin ma non solo. Ci sono personaggi che ci hanno lasciato, e ci sono Annie, Reiner e Bertoldht quando ancora non sapevamo che avrebbero tradito i loro compagni. Insomma i cinema staff hanno rispettato i loro intenti con un testo che si accompagna bene alla nostalgia che provocano queste immagini. Ammettetelo che una piccola lacrima è scesa anche a voi, non posso essere l’unica!

Vi ricordiamo che abbiamo recensito il primo episodio della seconda parte della terza stagione di L’attacco dei giganti qui. La serie potete trovarla su VVVVID ogni domenica alle ore 21. Continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sull’anime e sul manga di L’attacco dei giganti e non solo…

Scrivi qui il tuo commento...