IN EVIDENZA

One-Punch man 2, Episodio 12 Nelle mani degli allievi

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

One-Punch man 2, dodicesimo ed imperdibile appuntamento con il nostro eroe preferito. Ci siamo, la seconda stagione è giunta al termine. Nell’episodio 12 vedremo Saitama in azione?

Bang Bang

Lo scontro tra Bang ed il suo ex allievo Garou è iniziato. È uno scontro emozionante senza esclusione di colpi. Garou sembra davvero in difficoltà. 

L”Essere Misterioso” fa un pensiero semplice e lineare: “per togliermi da questo impiccio devo ucciderli tutti e tre” (Cyborg, Silver Fang e suo fratello Bomb).

Lunghi flashback

Che belli questi minuti in cui i personaggi ripensano ai momenti importanti della loro vita mentre stanno per morire male.
Come avvenuto in precedenza, vediamo di nuovo Garou che gioca con altri bambini ai supereroi. Il Villain a quanto pare era un bambino molto sensibile, e pensa che giocare ai supereroi sia pericoloso. Così i bambini decidono che da quel momento lui farà sempre l’Essere Misterioso.

Per farla breve: Garou è stato bullizzato e per contro ha cominciato ad essere violento con i suoi coetanei. In pratica per l’ennesima volta ci spiegano perché è diventato cattivo. Scusa del c**** ma alla fine è il Villain di uno shonen, non ci si aspetta di più!

Calamità Drago

Dopo sto flashback l’episodio 12 continua. Garou è super preso bene e pronto a sconfiggere i suoi avversari. Ma arriva l’Essere Misterioso che sembra una fenice strabica e lo porta via nonostante le continue proteste da parte sua. Garou vuole sconfiggerli in solitaria così da diventare il simbolo del terrore.

Per sviare l’attenzione dei fratelli e di Genos richiama Centopiedi Decano. Un Essere Misterioso di Calamità Drago, che fra parentesi fa anche un po’ schifo a vedersi visto che è un gigantesco mille piedi con la faccia umana. Secondo l’Essere-Misterioso-fenice-strabica gli unici eroi in grado di ucciderlo sono: Tornado del terrore, King, Metal night e Blast.

Centopiedi Decano fa proprio schifo

In sostanza: Bang e Genos sono spacciati!

E in effetti i 2 fratelli maestri delle arti marziali non sembrano avere speranza contro il bruco gigante. Ma forse Genos può farcela…. #colcavolo 

#eSaitamachefa

Nel fuggi fuggi generale si sente una voce al megafono. È King e ricordiamoci che per tutti è “l’uomo più forte del mondo”. Lo si può intuire dalla tremarella che ha alle ginocchia. 
Comunque King richiama l’attenzione di Centopiedi Decano dicendogli che Blast è li, pronto a rispedirlo sotto terra una volta per tutte.

Ed eccolo lì, l’eroe dalla tutina gialla, il lungo mantello bianco, la capa pelata e lucente: Saitama. Con un unico pugno ben sferrato polverizza all’istante il bruco dalla faccia inquietante.

“Meno male che siamo venuti, avevo accomunato troppo stress giocando con te”

FINE

No ma sul serio? 

Ammettiamolo questa non è una stagione, è la prima parte di una stagione. Una sorta di antipasto in cui tutte le trame sono state piazzate ma nessuna è conclusa. A parte il Torneo Super Fight che però era fine a se stesso.
Il mio desiderio di vedere Saitama combattere contro un avversario alla sua altezza almeno nell’Episodio 12 non si è avverato. Ma diciamo che praticamente non l’abbiamo visto combattere.

Quando avremo una nuova stagione? Non ne ho la più pallida idea!
Vi è piaciuta questa seconda stagione? E dell’Episodio 12 cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti e continuate a seguire Nerdpool.it per tutti gli aggiornamenti su Saitama&co!

Se vi siete persi gli scorsi episodi di One-punch man 2, li trovate qui: Episodio 11, Episodio 10, Episodio 9, Episodio 8, Episodio 7.

NB: Garou è svenuto, Lord Orochi lo aspetta nel suo covo

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Panini Comics presenta ARCADIA -Volume 1: Mad World

Uscita: 26 novembre 2020Prezzo: 17 euroPagine: 144Rilegatura: CartonatoFormato: 17x26Interni: A coloriDistribuzione: fumetteria, libreria, online Sta per terminare l’attesa! Giovedì 26...