Dopo il clamoroso dramma delle ultime settimane sull’uscita di Spider-Man dal MCU, i fan sono rimasti con il fiato sospeso per l’inaspettata notizia. Tutto è cominciato dall’annuncio del “divorzio” tra Sony e Disney, che alcuni hanno etichettato come una grande bufala, creando molti dubbi. Il nostro compito è quello di scoprire se la storia è veramente una finzione oppure se è, ahimè, la verità.

Iniziamo dalla fonte della notizia: un ragazzo chiamato Mikey Sutton su Facebook dichiarò che Sony e Disney stavano ancora dialogando per cercare un accordo in modo da cancellare l’uscita di Spider-Man dalla MCU. Guardando il post, alcuni commenti affermano che fu lui a svelare la notizia sull’acquisto della Fox da parte della Disney mentre altri lo negano, rendendo il ragazzo poco credibile. Secondo il suo profilo, Sutton è incaricato di raccogliere news e spende molto tempo vicino a celebrità -scattando foto alle conventions-. Non è da escludere quindi che il ragazzo abbia parlato con qualcuno a conoscenza di qualche novità, decidendo di renderla immediatamente pubblica.

Non per infrangere i vostri sogni, ma i fan che si stanno aggrappando a questo rumor hanno in mano solo speranza e non fatti. Per ora la porta di Spider-Man nella MCU è…chiusa, nonostante le persone che nei social dicono il contrario.

Nonostante ciò, considerando il discorso di Tom Holland durante l’expo D23 e il successo ottenuto da Spider-Man: Far From Home, possiamo con certezza dire che in futuro rivedremo il nostro begnamino nei panni di Peter Parker. Probabilmente le notizie non sono ancora finite quindi non rimane che rimanere aggiornati sulla faccenda e sperare in un finale felice.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Scrivi qui il tuo commento...