PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Cyberpunk 2077 al PAX Australia: nuovi dettagli in vista

Tra Demon Software e Nano Wire, scopriamo qualcosa in più su Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 è il nuovo GdR OpenWorld Sci-Fi targato CD Projekt Red, ed è atteso per il prossimo anno su PC e console. Atteso in modo spasmodico, peraltro, considerando che quel (poco) che si è già visto, ha attirato tutte le attenzioni del mondo videoludico. Presente al PAX Australia 2019, Cyberpunk 2077 si sta mostrando proprio in queste ore al pubblico, facendo intravedere ulteriori dettagli.

Chi si ricorda dei 15 minuti di gameplay mostrati a fine agosto? Noi sì.

Oltre il già visto – e rivisto – trailer di cui appena sopra, Cyberpunk 2077 al PAX Australia sta svelando alcune nuove abilità di V, il nostro protagonista. Parliamo del Demon Software e del Nano Wire, due skills davvero fondamentali per il nostro cammino nel futuristico (ed incasinatissimo) mondo.

Le skills tecnologiche, quelle belle

Le due abilità in questione ci vengono mostrate direttamente dal team di sviluppo, che proprio in queste ore si diverte a giocare di fronte al pubblico. Il Demon Software, per cominciare, permette al nostro avatar digitale di costringere gli avversari ad “auto-colpirsi”. Durante il gameplay, infatti, si è visto V puntare all’arto di un nemico, il quale ha iniziato a colpire il resto del corpo. Una feature davvero interessante, che in mani esperte può diventare uno strumento pressoché letale.

Il Nano Wire, invece, è uno strumento potentissimo di hacking e controllo, oltre a funzionare anche come armamentario. Connettersi ai dispositivi (di ogni natura, cyborg inclusi…) e hackerare tutto l’hackerabile, con il Nano Wire, non sarà più una chimera. Un potente mezzo per far fronte alla marea informatico-digitale che ci circonderà, aprendo molte strade per venire a capo delle nostre peripezie.

Cyberpunk 2077 PAX Australia
Everything is connected, nel mondo di Cyberpunk 2077

Insomma, dettagli interessanti dal PAX Australia per comprendere ulteriormente il nuovo lavoro dei CD Projekt Red. Noi teneri frugoletti di NerdPool.it vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 vedrà la luce il 16 aprile 2020. Se non lo avete ancora prenotato, siete delle pessime persone.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Cyberpunk 2077: ritorno sul Playstation Store?

CD Projekt Red ha consegnato un rapporto riguardante i propri guadagni di fine trimestre,...

Playstation Now: la libreria giochi si arricchisce dal 1 giugno

Playstation ha da poco annunciato che l'abbonamento Playstation Now, da domani 1 giugno, riceverà...

Cyberpunk 2077: in arrivo un nuovo update il 10 giugno?

Secondo un leak diffusosi tramite Reddit, un utente ha dichiarato che sia in arrivo...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
221FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Cyberpunk 2077: Trauma Team,il fumetto ambientato nel mondo del videogioco

Cyberpunk 2077: Trauma Team è un'avventura a fumetti edita da Panini Comics ambientata nel mondo di Cypberpunk 2077 uno dei videogiochi più discussi in...

Cyberpunk 2077: disponibile l’hotfix 1.21!

Un po' a sorpresa e senza grossi proclami CD Projekt RED ha rilasciato una nuova patch per Cyberpunk 2077, precisamente l'hotfix 1.21. Questo minor...

Cyberpunk 2077: rilasciate le note della patch 1.2 [AGGIORNATO]

CD Projekt RED ha finalmente rilasciato le note della patch 1.2 di Cyberpunk 2077, che sarà un aggiornamento di dimensioni colossali. Oltre alle modifiche...

Cyberpunk 2077: rinviata la patch 1.2, colpa all’attacco hacker

Dopo la prima delle due grosse patch promesse da CD Projekt RED, la 1.1 pubblicata a fine gennaio e la quale non ha portato...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI