IN EVIDENZA

Watchmen 1×02: ecco gli aggiornamenti di HBO a Peteypedia dopo la seconda puntata

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Come settimana scorsa, HBO ha aggiornato Peteypedia, il portale che si lega alla serie TV di Watchmen e al fumetto di Alan Moore e Dave Gibbons. Scopriamo insieme cosa contengono i tre nuovi file.

Come vi abbiamo spiegato settimana scorsa, navigando sul portale che potete trovare cliccando QUI, troverete alcune informazioni su alcuni personaggi storici di Watchmen, e una spiegazione sull’attuale situazione che vivono gli Stati Uniti in questo 2019 alternativo.

Il nome del portale deriva da Dale Petey, l’agente speciale della task force anti-vigilanti, e contiene documenti e informazioni sul mondo di Watchmen. HBO, al termine di ogni episodio, creerà una cartella sul portale in cui verranno inseriti alcuni documenti che ci spiegheranno i fatti che si sono verificati dopo il fumetto. La stessa cosa avveniva nell’opera di Moore, dove, tra un capitolo e l’altro, comparivano passaggi del libro Sotto la maschera, che raccontavano alcuni retroscena relativi ai Minutemen.

Scopriamo qualche curiosità della cartella “File 2” di Peteypedia insieme:

Nei file di questa settimana troviamo un articolo di giornale che contiene il necrologio del Detective Crawford. Tra l’altro c’è un commento alla sommossa di Nixonville, e l’accenno al Defense of Police Act (DOPA), entrato in vigore per proteggere l’identità della polizia, regolando l’uso delle maschere dopo i fatti visti nel secondo episodio che vi abbiamo spiegato QUI.

Rorschach

Nel memorandum di Dale Petey si parla della seconda stagione di American Hero Story, che potrebbe scatenare un ulteriore interesse mediatico verso i vigilanti mascherati. Da questo documento scopriamo che la prima stagione era incentrata sulla vita di Rorschach. Tra le cose più significative c’è la menzione alla ridistribuzione di The Book of Rorschach, un disco della band Sons of Pale Horse. Questa band si fece chiamare così in onore dei Pale Horse, un gruppo che, la notte in cui Ozymandias attuò il suo piano, si stava esibendo al Madison Square Garden . La nuova edizione del disco contiene un saggio scritto da Seymour David, il ragazzino che trovò il diario di Rorschach alla fine del fumetto.

L’ultimo documento fa riferimento ad un ricorso reale relativo al massacro di Tulsa del 1921. Nella nostra realtà, sedici anni fa, dopo che il governatore dell’Oklahoma ammise i fatti, cinque dei sopravvissuti a quella rivolta, vennero rappresentati da alcuni avvocati, tra cui Johnnie Cochran e Charles Ogletree. Questi presentarono un ricorso contro la città di Tulsa e lo Stato dell’Oklahoma. I tribunali federali e quello di appello avevano respinto la richiesta di danni morali perchè i fatti caddero in prescrizione. Ogletree fece poi ulteriori tentativi negli anni seguenti, ma non portarono a nulla. Nella realtà alternativa di Watchmen; invece, le vittime, compresi i loro discendenti; hanno vinto il ricorso e nella serie vediamo il Centro di eredità culturale al posto del Centro culturale di Greenwood.

watchmen logo anticipazioni dichiarazioni hb sky

Qui sotto trovate la nostra recensione NO Spoiler dei primi due episodi:

Sinossi di Watchmen 1×02 “Martial Feats of Comanche“:

Mentre Angela rivive ricordi ossesionati di un attacco alla sua famiglia, trattiene un uomo misterioso (Lou Gosset Jr.) che rivendica la responsabilità dell’omicidio più recente di Tulsa. Altrove, viene eseguita una rappresentazione originale per un pubblico di ONE.

La programmazione italiana è partita dal 21 ottobre in v.o., alle 3.00 e alle 21.15 su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV. Dal 28 ottobre, alle 21:15 ci sarà l’episodio della settimana precedente doppiata in italiano. Mentre continuerà la contemporaneità con gli Stati Uniti nella notte tra la domenica e il lunedì. Ecco com’è stata presentata Watchmen da Sky:

Dopo Lost e The Leftovers, in contemporanea con gli Stati Uniti e in esclusiva per l’Italia arriva su Sky e NOW TV la nuova e attesissima serie HBO creata da Damon Lindelof; trasposizione dell’acclamata graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons. Ambientata in un mondo alternativo in cui i supereroi sono considerati dei fuorilegge, la serie trae ispirazione dalle vicende narrate nel fumetto. Nel cast Jeremy Irons, Regina King e Tim Blake Nelson; insieme a Lily Rose Smith, Yahya Abdul-Mateen II, Andrew Howard, Dylan Schombing, Adelaide Clemens, Frances Fisher, Louis Gossett Jr. e Don Johnson.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...