IN EVIDENZA

Sony compra Kojima Productions, Remedy e Housemarque?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Sony ha fame, e programma le mosse per il futuro comprando il comprabile

Kojima Productions, dopo il meritato successo di Death Stranding ai Game Awards, potrebbe essere acquisita da Sony per accompagnare l’annuncio di PS5, che sarebbe previsto per febbraio 2020.

Sony Kojima Productions Remedy Entertainment Housemarque PlayStation 5
All’annuncio di PlayStation 5 seguirà anche quello dell’acquisizione di altre Software House?

Ad avallare questa ipotesi è un tweet pubblicato circa dieci giorni fa da Geoff Keighley, grande amico di Kojima, nel quale il giornalista sostiene di aver ricevuto ottime notizie. Una possibile interpretazione circolata in questi giorni suggerirebbe proprio l’acquisizione della software house da parte del colosso nipponico. Inoltre, oggi lo streamer HipHopGamer ha affermato l’interesse concreto nei confronti di Kojima Productions da parte di Sony, che starebbe già programmandone l’acquisizione.

“Mamma, vado a fare la spesa, devo comprarmi le software house, torno presto”

Non è un segreto che Kojima Productions e Sony abbiano una buona intesa: quest’ultima ha giocato un ruolo fondamentale nell’avvio dello studio e pare che Hideo Kojima stesso abbia partecipato attivamente sia alla progettazione del design di PS5, sia allo sviluppo del Decima Engine – motore grafico già utilizzato in Death Stranding e che sarà funzionante sulla nuova console di casa Sony.

Advertising

Rumor online suggeriscono che Kojima sia al lavoro su un gioco horror, genere a cui l’autore si sta accostando sempre di più, fin da Metal Gear Solid V. Secondo altre voci di corridoio, Sony starebbe sviluppando un gioco dello stesso genere, che potrebbe vedere la luce proprio sulla nuova console. Che si tratti dello stesso gioco?

Non solo Kojima Productions, però. Nel calderone dello shopping compulsivo della major nipponica, a quanto sembra, sono finite anche due software house non da poco: Remedy Entertainment e Housemarque. Se i secondi si sono limitati a progetti “compatti”, seppur di qualità profondissima (come Dead Nation, Alien Nation, Super Stardust, ma soprattutto Resogun), i Remedy annoverano titoli kolossal. Per citare i più recenti: Max Payne, Alan Wake, Quantum Break ed il pluripremiato Control, ambientato nello stesso universo proprio di Alan Wake. Il rumor è stato lanciato da alcuni insider, quindi al momento non sappiamo quanto ci sia di veritiero, ma è certo che Sony si stia muovendo per rimanere leader nel mercato, anche con la prossima generazione di console.

Sony Remedy Entertainment Control
Jesse Faden che guarda con fiducia a PlayStation 5?

Vi terremo aggiornati, sempre qui su NerdPool.it.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...