spot_imgspot_img

Cyberpunk 2077: novità al Taipei Game Show?

Il gioco sarà presente alla fiera e potrebbe essere mostrato del contenuto inedito a porte chiuse.

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Cyberpunk 2077 torna a far parlare di sé. Dopo l’annuncio del rinvio da parte di CD Projekt RED e il turbinio di voci scaturite da esso oggi torniamo a parlare dell’atteso titolo, per il quale pare ci saranno novità al Taipei Game Show, previsto per il prossimo fine settimana.

Cyberpunk 2077

La presenza di Cyberpunk 2077 alla fiera è già stata confermata da tempo, ma nelle ultime ore è emersa l’eventualità che venga mostrato del contenuto finora inedito. A rivelarlo il sito VG247, il quale però non rivela le sue fonti.

Secondo questa indiscrezione sarebbe in programma un’anteprima riservata ad un pubblico selezionato, ed è proprio questo che farebbe pensare ad un filmato inedito contenente materiale mai mostrato prima.

Dopo l’annuncio del rinvio di Cyberpunk 2077 CD Projekt RED ha annunciato il supporto di un altro sviluppatore polacco, QLOC, autore di Dark Souls Remastered e Tales of Vesperia Definitive Edition. La collaborazione, nelle intenzioni dei due studi, velocizzerà i lavori di rifinitura del gioco in vista del lancio, previsto ora per il 17 settembre 2020.

CDPR ha inoltre voluto rispondere alle voci secondo le quali il rinvio della data di rilascio di Cyberpunk 2077 sarebbe da imputare alla scarsa potenza delle versioni standard di Playstation 4 ed Xbox One:

“Ovviamente stiamo ottimizzando per Xbox One, per PlayStation 4 e per PC, perché è quello che si fa negli ultimi periodi di sviluppo del gioco. Anche se il gioco è completo, molte cose non sono ottimizzate, perché sono tutte in evoluzione, cambiano e non sono ancora rifinite.”

Queste le parole dello studio, che prosegue: “Dichiarazioni così semplici come ‘Hanno ritardato il gioco a causa di X’ potrebbero fare un bell’effetto, ma non corrispondono alla verità. Ci sono sempre molte ragioni. Tra queste correggere semplicemente i bug, rendendo il gioco il più rifinito possibile. Nessuna motivazione segreta, stiamo solo lavorando per migliorare il tutto.”

Il portavoce della compagnia ha poi concluso: “Siamo attualmente in una fase in cui il gioco è completo e giocabile, ma c’è ancora del lavoro da fare. Night City è enorme, piena di storie, contenuti e luoghi da visitare, ma a causa della vastità e della complessità di tutto ciò, abbiamo bisogno di più tempo per terminare il playtest, fixare i bug e rifinire il tutto. Vogliamo che Cyberpunk 2077 sia il nostro risultato più importante per questa generazione e rimandare il lancio ci darà i mesi preziosi di cui abbiamo bisogno per rendere il gioco perfetto.”

Rimanete su Nerdpool per non perdervi nulla su questo e molti altri argomenti.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

SourceVG247

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Christian Pollini
Mi chiamo Christian, sono nato nel 1983 e più o meno dal 1989 (anno in cui ricevetti la mia prima console da gioco, il leggendario Nintendo NES) sono irrimediabilmente appassionato di videogiochi. Ho passato tutti i tipi di piattaforme, dai PC alle console di tutte le generazioni dagli 8 bit in poi mi sono sempre tenuto aggiornato ed informato su tutti gli aspetti di questa piccola grande passione. Appassionato inoltre di cinema, fumetti, libri, giochi di ruolo, serie TV e più o meno tutto ciò che ruota attorno alla cultura nerd.

POTREBBERO INTERESSARTI: