IN EVIDENZA

The Batman: il simbolo sul costume è fatto con la pistola di Joe Chill?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Oltre ad assomigliare molto al costume di Arkham Knight, la batsuit di Robert Pattinson in The Batman sembra essere formata da un calcio di una pistola, che sia quella di Joe Chill, l’assassino dei genitori di Bruce Wayne? La cosa potrebbe starci, vediamo il perchè.

Schiarendo l’immagine possiamo notare come il simbolo sia davvero molto diverso rispetto a quelli visti fino ad ora in live-action. Dai primi dettagli sul film Bruce Wayne dovrebbe crearsi il costume con le proprie forze e senza l’ausilio della Wayne Tech. Quindi, almeno inizialmente, dovremmo vedere una batsuit molto “artigianale”.

La teoria che il simbolo possa essere stato composto dalla pistola utilizzata da Joe Chill per uccidere Thomas Martha Wayne, potrebbe prendere spunto dalla recente rivelazione fatta in Detective Comics #1000 da Kevin Smith e Jim Lee.

In quella storia Bruce Wayne ha acquistato l’arma presso un ricettatore usando l’identità fittizia di Matches Malone. Una volta in possesso della pistola, Bruce l’ha modellata in modo che diventasse fonte di protezione e non più qualcosa che potesse far del male agli altri.

Lo stemma che vedete nelle immagini del fumetto qui sopra, copre una parte metallica realizzata fondendo la pistola che uccise i genitori di Bruce. Non è la prima volta che il simbolo di Batman è stato usato come protezione, il primo a utilizzare questa versione fu Frank Miller ne “Il ritorno del Cavaliere Oscuro”. A differenza di quanto visto nei fumetti, il logo sul petto che porterà Pattinson sembra utilizzare quella pistola divisa in due parti per creare la forma del pipistrello.

Anche BossLogic sembra cavalcare questa teoria, tanto da aver creato un poster con il simbolo, in cui vediamo le perle della collana di Martha e il sangue sullo sfondo.

View this post on Instagram

Little more style for background sake <3 #TheBatman

A post shared by Bosslogic (@bosslogic) on

In attesa di una conferma ufficiale, qui sotto potete vedere il video mostrato da Matt Reeves con le musiche di Michael Giacchino!

Inizio riprese

Warner Bros. e il regista Matt Reeves hnno annunciato l’inizio ufficiale delle riprese di The Batman, film DC Comics in uscita il 25 giugno 2021.

Nell’immagine postata da Reeves vediamo il ciak appoggiato su una poltrona di pelle. Nei dettagli che sono segnati, leggiamo che si tratta della scena 17, e che il formato è 2.39:1. Inoltre vediamo che il direttore della fotografia è Greig Fraser (Rogue One: a Star Wars Story)

Comunicato Warner Bros.

Burbank, CA – 28 gennaio 2020 – Sono iniziate le riprese di “The Batman” della Warner Bros. Pictures. Diretto da Matt Reeves (i film “Il pianeta delle scimmie“), Robert Pattinson (l’imminente “Tenet, “The Lighthouse”, “Good Time”) interpreta il vigilante e detective di Gotham City, Batman, e il miliardario Bruce Wayne.

Al fianco di Pattinson, recitano nei panni di personaggi famosi e famigerati di Gotham, Zoë Kravitz (“Animali fantastici: i crimini di Grindelwald”, “Mad Max: Fury Road”) nel ruolo di Selina Kyle; Paul Dano (“Love & Mercy”, “12 anni schiavo“) nel ruolo di Edward Nashton; Jeffrey Wright (i film di “Hunger Games”) nel ruolo di James Gordon del GCPD; John Turturro (i film di “Transformers”) nel ruolo di Carmine Falcone; Peter Sarsgaard (“I magnifici 7“, “Black Mass – L’ultimo gangster”) nel ruolo del Procuratore Distrettuale di Gotham, Gil Colson; Jayme Lawson (“Farewell Amor”) è la candidata sindaco Bella Reál, con Andy Serkis (i film “Il pianeta delle scimmie“, “Black Panther”) nel ruolo di Alfred; e Colin Farrell (“Animali fantastici e dove trovarli”, “Dumbo”) in quello di Oswald Cobblepot.

Il film è prodotto da Reeves e Dylan Clark (i film “Il pianeta delle scimmie“), mentre Simon Emanuel, Michael E. Uslan, Walter Hamada e Chantal Nong Vo sono i produttori esecutivi. Il team creativo di Reeves che lavora dietro le quinte, include il direttore della fotografia nominato all’Oscar Greig Fraser (“Lion – la strada verso casa”, l’imminente “Dune”); il suo scenografo de “Il pianeta delle scimmie“, James Chinlund; i montatori William Hoy (i film “Il pianeta delle scimmie“) e Tyler Nelson (“Rememory”);

Il supervisore ai VFX premio Oscar, Dan Lemmon (“Il libro della giungla“); il supervisore SFX nominato all’Oscar, Dominic Tuohy, (“1917”, “Star Wars: L’ascesa di Skywalker”); il sound mixer nominato all’Oscar, Stuart Wilson (“1917”, il franchise di “Star Wars”); la costumista premio Oscar, Jacqueline Durran (“1917”, “Piccole donne”, “Anna Karenina”) ed i costumisti Glyn Dillon (la saga di “Star Wars”) e David Crossman (“1917”, la serie “Star Wars”); la hair designer Zoe Tahir (l’imminente “No Time to Die”, “Spectre”); e la truccatrice nominata all’Oscar, Naomi Donne (“1917”).

Batman è una creazione di Bob Kane con Bill Finger. Basato su personaggi della DC, “The Batman” uscirà nelle sale nel 2021, e sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Fino ad allora però la DC e la Warner ha in programma:

  • Birds of Prey, in Italia il 6 Febbraio 2020;
  • Wonder Woman 1984, in Italia il 4 Giugno 2020;
  • The Suicide Squad, 6 Agosto 2021;
  • Aquaman 2, 16 Dicembre 2021.

Quanto state aspettando questo The Batman?

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI