IN EVIDENZA

DC Comics: Dan DiDio fa luce sulla questione 5G

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Negli ultimi mesi, molte sono state le supposizioni sulla fine del rapporto decennale tra Dan DiDio e DC Comics. L’ormai non più Capo Editore della Distinta Concorrenza era in particolar modo legato al progetto Generation Five (5G), serie che avrebbe avuto il difficile compito di riordinare la Timeline dell’Universo DC.

Con l’abbandono di DiDio però, Generation One: Age of Mysteries, primo albo del 5G, è scomparso dai cataloghi DC Comics, stimolando le ipotesi di migliaia di lettori. Ancora oggi, a mesi di distanza, non sappiamo se tale decisione sia stata presa in conseguenza di tale rottura o per i problemi dovuti al diffondersi del Coronavirus.

Nonostante ciò, DiDio ha risposto ad alcune curiosità riguardanti il progetto in un’intervista di oltre due ore. Tra le domande più frequenti, spunta quella di alcuni lettori convinti che l’iniziativa 5G abbia in qualche modo delle analogie con quanto fatto nel rilancio del Marvel NOW!. DiDio ha confermato che il suo progetto non fosse legato in nessun modo con il lavoro svolto da Marvel, e che non si sarebbe limitato ai cinque albi annunciati mesi fa. Il 5G avrebbe influenzato il destino degli eroi DC per i prossimi anni a venire, riscrivendo definitivamente la loro Timeline principale.

Nonostante la scomparsa dalle uscite, gli albi del 5G non sono mai stati dati per cancellati dalla DC Comics. Inizialmente previsti per quest’anno, con il primo numero in uscita proprio a Giugno, non sappiamo se e quando questo progetto vedrà mai la luce.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:DC
VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI