IN EVIDENZA

Marvel: Pantera Nera e gli Agenti del Wakanda è stata cancellata

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Lo scrittore di Pantera Nera e gli Agenti del Wakanda Jim Zub ha dichiarato su Twitter che la sua serie regolare per Marvel Comics si è conclusa con il numero #8 uscito ieri in America. Dopo essere andata in pausa insieme alle altre serie a causa della pandemia da aprile, era appena ripartita con nuove uscite.

Nata come spin-off della serie principale degli Avengers, Pantera Nera e gli Agenti del Wakanda vedeva T’Challa a capo di una squadra di specialisti con membri veterani degli Avengers e nuove reclute di grande esperienza nello spionaggio globale. Oltre alla serie era prevista anche una miniserie legata al prossimo evento Marvel Empyre, ma Zub ha confermato la sua cancellazione.

“Per quanto ne so, il numero uscito oggi di Black Panther and the Agents of Wakanda sarà l’ultimo della serie,” sono le parole riportate nel tweet di Zub. “Empyre: Invasion of Wakanda non è più prevista e non ci saranno altri numeri della serie principale. Non è proprio l’ideale, ma sono orgoglioso di quello che abbiamo realizzato.”

Advertising

Empyre: Invasion of Wakanda doveva essere una mini di tre numeri che avrebbe affrontato l’attacco dell’impero unificato Kree/Skrull alla nazione africana segreta del Wakanda. Previsto in origine per aprile, è uno dei tanti spin-off di Empyre cancellati e scomparsi dalla nuova checklist annunciata nei giorni scorsi.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...