IN EVIDENZA

The Witcher 2: tutto quello che sappiamo sulla nuova stagione della serie Netflix!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Lo scorso Dicembre, la serie The Witcher ha deliziato tutti gli appassionati e non dell’universo creato da Andrzej Sapkowski con una trama eccellente e un roster di protagonisti ben assemblato, capitanato da Henry Cavill.

Contestualmente al lancio della serie, arrivò anche l’annuncio di Netflix che ci sarebbe stata una seconda stagione, prevista per il 2021, le cui riprese erano cominciate lo scorso Febbraio. Poco tempo dopo, le riprese furono fermate a causa del coronavirus e sono ricominciate solo ad Agosto e rimangono tuttora in corso. Non sappiamo se il lancio di The Witcher S2 è ancora previsto per agosto, ma, tra un recast e diversi nuovi costumi, andiamo a rivedere cosa sappiamo ci proporrà la nuova stagione!

La prima novità della seconda stagione è stato un recast necessario, frutto dei ritardi dovuti alla pandemia. Con un post sul suo profilo Twitter, infatti, l’attore Thue Rasmussen annunciò a Settembre di non poter interpretare Eskel nella serie. Al suo posto, è stato scelto Basil Eidenbenz, attore che già era stato coinvolto nei casting della prima stagione per il ruolo. In realtà, Rasmussen aveva già filmato alcune scene, tra cui una di azione particolarmente importante nel terzo episodio, ambientata a Kaer Morhen. Per questo motivo, secondo quanto riportato da Redanian Intelligence, sono stati effettuati diversi reshoots con Basil come nuovo Eskel.

Un’altra grande novità, poi, è una possibile seconda serie spin-off, dopo l’annuncio, avvenuto qualche mese fa, di The Witcher: Blood Origin. L’insider Daniel Richtman, infatti, sul suo profilo Twitter ha rivelato:

A quanto pare questo ulteriore spin-off sarebbe dedicato alla componente magica dell’universo di The Witcher, in particolare streghe e maghi. Nonostante per il momento si parli solo di valutazioni da parte di Netflix, la possibilità di una serie di questo tipo è davvero interessante. La storia della magia nel Continente, infatti, è davvero ampia e stimolante, piena di personaggi particolari ed episodi spettacolari.

Tornando alle riprese della stagione 2, Netflix ha rivelato la sinossi ufficiale, oltre che il nuovo, meraviglioso, costume di Geralt, indossato da uno stratosferico Henry Cavill.

Convinto che Yennefer abbia perso la vita nella battaglia di Sodden, Geralt di Rivia porta la principessa Cirilla nel luogo più sicuro che conosce, la sua casa d’infanzia di Kaer Morhen.

Mentre i re, gli elfi, gli umani e i demoni del continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, lui deve proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso: il misterioso potere che possiede dentro.

La trama della seconda stagione è tratta dal libro The Witcher: Il sangue degli elfi di Sapkowski. L’unica grande differenza è che Geralt è convinto che Yennefer sia morta sulla collina di Sodden, ma questo è frutto del finale della prima stagione.

Al momento, a quanto pare, sono in atto le riprese dell’addestramento di Ciri a Kaer Morhen. Nel romanzo Il sangue degli elfi Ciri spende l’inverno con Triss, Yennefer, Geralt e i Witcher di Kaer Morhen (Vesemir, Coen, Lambert ed Eskel). Non è detto che la serie riproponga esattamente lo stesso incedere, ma le foto diffuse e le location scelte per le riprese sembrano confermare questa possibilità.

La produzione di The Witcher, infatti, si trova al momento in una foresta nei pressi di Deepcut. Luogo perfetto per girare la prima caccia di Ciri e Geralt, che potrebbe includere uno dei tanti famosi mostri della saga. Tra questi, potrebbe esserci il già confermato Leshen oppure il Myriapod, una specie di gigantesco millepiedi, come narrato nel libro. Diverse foto dalle riprese nella foresta sono state raccolte da Redanian, mentre una è stata pubblicata in una storia di Freya Allan:

In ogni caso, la situazione e il destino di Yennefer sembrano essere la grande novità che gli sceneggiatori della serie introdurranno rispetto al libro. Dal profilo ufficiale Twitter di The Witcher, infatti, possiamo vedere un primo look alla strega amata da Geralt, rappresentata in catene:

Infine, una notizia ancora da confermare ma che farà felici tutti i fan della serie. Già dopo il lancio della prima stagione, la showrunner Lauren Hissrich aveva dichiarato di voler fare più stagioni possibili della serie. Non è stata ancora annunciata ufficialmente una terza da Netflix, ma Redanian riporta che proprio una terza stagione della serie è stata aggiunta al database di Writers Guild of America:

Quando arriverà una terza stagione? Per ora non è possibile fare previsioni, considerando che non sappiamo quanto i ritardi dovuti alla pandemia influiranno sulla data di lancio della seconda. Per ora si rimane al 2021, per cui una possibile terza stagione potremmo vederla verso la fine del 2022.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it e sui nostri social, per non perdervi le prossime novità legate al mondo di The Witcher, e non solo.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...