spot_imgspot_img

Michael Keaton sta girando scene nei panni di Avvoltoio in un progetto misterioso

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Michael Keaton, è pronto a riprendere il ruolo Marvel di Adrian Toomes/Avvoltoio, e si appresta a girare alcune scene per un progetto misterioso. Il prolifico attore è attualmente impegnato con una serie di progetti, inclusi film sia DC Comics che Marvel. Keaton riprenderà il suo ruolo di Batman nel film The Flash di Andy Muschietti, e sarà anche in Morbius nei panni di Adrian Toomes. Come se non bastasse, in una nuova intervista, ha dichiarato che sta per iniziare a girare nuove scene per un progetto misterioso, nelle quali interpreterà nuovamente Adrian Toomes/Avvoltoio.

Nel corso del Jimmy Kimmel Live – per promuovere il suo nuovo spettacolo di Hulu Dopesick – la conversazione si è naturalmente indirizzata sui suoi imminenti progetti DC e Marvel. Mentre l’attore è stato in grado di eludere domande specifiche sugli spoiler, alla fine ha rivelato che in realtà è pronto a girare alcune scene come Avvoltoio. Sfortunatamente, non ha detto per quale progetto sarà, lasciando i fan a chiedersi a quale progetto potrebbe riferirsi. Ecco le sue lapidarie parole:

“Girerò delle scene domani… robe che riguardano Avvoltoio”

È sorprendente che l’attore si sia lasciato scappare una frase di questo tipo. Soprattutto considerando la segretezza che riguarda i progetti Marvel.

Quale progetto sarà? Ecco le tre possibilità

In ogni caso, non è facile ipotizzare a quale progetto potrebbe riferirsi nell’intervista. La possibilità più ovvia è per Morbius anche se le riprese sono terminate ad inizio 2021. Ma è possibile che Sony stia rielaborando alcune scene di Toomes per stabilire una connessione più chiara tra il loro universo e il MCU. Dopotutto, l’avvoltoio di Keaton funge da collegamento narrativo. 

C’è anche la possibilità che possa essere per Spider-Man: No Way Home. Il film sarà caratterizzato da una “nuova versione” dei Sinistri Sei, ma non è ancora stato rivelato chi sarà il sesto membro. Forse i Marvel Studios e la Sony hanno volutamente tenuto Avvoltoio fuori dal marketing, il che, sfortunatamente, peggiorerebbe la rivelazione di Keaton.

Infine, forse l’avvoltoio di Keaton è in qualche modo coinvolto in Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Sam Raimi, regista del film, sta effettuando proprio in questo periodo delle nuove riprese per includere attori che in precedenza non erano disponibili. Dati gli altri impegni di Keaton, potrebbe essere una di quelle star che non sono state in grado di unirsi al cast durante la fase iniziale della produzione. 

Vale la pena notare che è già stato confermato da più fonti che direttamente collegato a Spider-Man: No Way Home e amplierà il concetto di multiverso. Dato il coinvolgimento di Avvolotio in Morbius, un’apparizione in Doctor Strange in the Multiverse of Madness potrebbe spiegare correttamente come finisce in un universo tecnicamente al di fuori dell’MCU.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

SourceSr

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Angelo Lupo
Nasco a Monza all'età di 0 anni meno 2 mesi. Da allora ho deciso di vivere in un mondo tutto mio (zona Gotham per l'esattezza). Adoro leggere fumetti, guardare serie tv (con picchi di 25 in un anno), giocare ai videogames, andare al cinema, passeggiare con il mio cane (Nymeria) e viaggiare con mia moglie. Ah...oltre a questo, nei tempi morti, faccio l'ingegnere informatico.

POTREBBERO INTERESSARTI: