House of the Dragon: quali draghi compariranno nella serie?

House of the Dragon ci mostrerà la bellezza di 17 draghi. Ma quali saranno? Ecco le nostre diciassette ipotesi (più una)!

spot_imgspot_img

Manca poco più di un mese all’arrivo di House of the Dragon, la nuova serie HBO (spin-off di Game of Thrones) trasmessa in Italia da Sky. Lo stesso George R.R. Martin ha dichiarato che la serie – nel corso delle sue stagioni – ci mostrerà ben 17 draghi. Ma quali saranno? Proviamo ad indovinare insieme.

House of the Dragon, i draghi che vedremo nella serie

Ecco i 18 draghi (uno è di troppo, ma forse no, alla fine sono ipotesi) che secondo noi faranno la loro comparsa nel corso delle stagioni che andranno a comporre la serie prequel di Game of Thrones:

  1. SYRAX. Syrax è un grande drago giallo. Enorme e formidabile in battaglia.
  2. SUNFYRE – IL DORATO. Sunfyre ha scaglie d’oro scintillanti e membrane alari rosa pallido. Tra i più belli di sempre.
  3. STORMCLOUD. Un giovane drago legato ad Aegon III Targaryen.
  4. MORNING. Una dragonessa con scaglie rosa e corna e creste nere, una bellissima combinazione da vedere sullo schermo.
  5. SHYKOS. Shrykos è un giovane drago legato al principe Jaehaerys, gemello della principessa Jaehaera.
  6. VERMAX. Un drago giovane che prospera e cresce ogni anno.
  7. DREAMFYRE. Dragonessa dal colore tentente al viola con tocchi di azzurro e argento.
  8. Sheepstealer – Ladro di pecore. È un drago marrone che ha vissuto quasi tutta la sua vita in solitudine su Dragonstone.
  9. MOONDANCER. Moondancer è un drago giovane, veloce e bellissimo di color verde pallido.
  10. TESSARION – LA REGINA BLU. Tessarion è un dragonessa con ali blu cobalto, mentre i suoi artigli e il ventre erano color rame.
  11. SEASMOKE. Un drago color grigio argento pallido. Un giovane drago molto agile.
  12. MELEY – LA REGINA ROSSA. Meleys è una dragonessa con scaglie, corna e artigli di colore scarlatto.
  13. SILVERWING – ALI D’ARGENTO. Uno dei draghi più antichi in circolazione all’epoca della serie. Una snella dragonessa d’argento.
  14. THE CANNIBAL. Il nome dice tutto. Con scaglie nere come il carbone e minacciosi occhi verdi.
  15. CARAXES – IL SUCCHIASANGUE. È probabilmente il drago più spaventoso di Westeros dai tempi di Balerion. Rosso e agile.
  16. VERMITHOR – LA FURIA DI BRONZO. Ha quasi cento anni, color bronzo, formidabile e protagonista di tante battaglie.
  17. VAGHAR. È di gran lunga il più antico e il più grande di tutti i draghi in vita durante la Danza dei Draghi.

La nostra diciottesima ipotesi:

  1. BALERION – IL TERRORE NERO. Ci piacere vedere Balerion, il Terrore Nero. Ma probabilmente, se accadrà, sarà solo grazie ad alcuni flashback, speriamo ambientati durante La Conquista.

Vi ricordiamo che House of the Dragon debutterà in Italia in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW il 22 agosto, in contemporanea assoluta con la messa in onda della tv via cavo americana.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook dedicato a House of the Dragon e Game of Thrones.

LEGGI ANCHE:

House of the Dragon, il primo di molti spin-off di Game of Thrones in sviluppo, ci racconterà la famosa Danza dei Draghi. La guerra civile della casa Targaryen che ha avuto luogo circa 200 anni prima degli eventi visti nella serie Il Trono di Spade. Sarà un’occasione per tuffarsi in una nuova area della storia di Westeros e concentrarsi sulla casa che, in pratica, ha avuto un solo membro come personaggio principale: Daenerys Targaryen.

Il cast di House of the Dragon include anche Matt Smith (Daemon Targaryen), Paddy Considine (Viserys), Emma D’Arcy (Rhaenyra Targaryen), Sonoya Mizuno (Mysaria). Con anche Rhys Ifans (Otto Hightower), Steve Touissant (Lord Corlys Velaryon), Fabien Frankel (Sir Criston Cole) e Eve Best (Rhaenys Velaryon).

La serie sarà incentrata sulla famiglia Targaryen e sarà composta da 10 episodi e prenderà il via su Sky e NOW in Italia il 22 agosto 2022! Lo show sarà ambientato circa 200 anni prima rispetto alla serie madre, e racconterà “l’inizio della fine della Casa Targaryen”. La serie trarrà ispirazione dal libro “Fire & Blood” di Martin.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here