Ant-Man 3: una star della Marvel sembra aver anticipato la sua comparsa

I Marvel Studios hanno conquistato l’industria dell’intrattenimento negli ultimi dieci anni e non mostrano segni di arresto. Lo studio ha concluso la sua fase 4 di progetti e inizierà la fase successiva con Ant-Man and the Wasp: Quantumania. Ant-Man and the Wasp: Quantumania introdurrà i fan al cattivo principale della Saga del Multiverso, Kang il Conquistatore (Jonathan Majors), già apparso in Loki. In Loki, Majors interpreta una variante di Kang che ha creato la TVA chiamata Colui che resta. Sembra che un altro attore della serie, che interpreta un personaggio vicino a Kang, stia facendo un’apparizione in Quantumania. Tara Strong, che interpreta Miss Minuti, ha scritto su Twitter per pubblicizzare l’imminente film e potrebbe aver fatto intendere che il personaggio farà la sua apparizione.

Potete leggere il suo tweet qui sotto!

Il prossimo film dei Marvel Studios sarà Ant-Man and the Wasp: Quatumania. Empire Magazine ha recentemente parlato con il regista Peyton Reed di come si sia alzata la posta in gioco in Quantumania.

“La gente pensava: “Oh, questi sono piccoli e divertenti depuratori del palato dopo un gigantesco film sugli Avengers””, ha detto Reed all’outlet. “Per questo terzo film, ho detto: ‘Non voglio più essere il pulisci palato. Voglio essere il grande film degli Avengers'”.

Sono cresciuto come un vero e proprio nerd dei fumetti Marvel, e ci sono una manciata di antagonisti nell’universo dei fumetti Marvel che sono dei veri e propri “all-timers””, ha continuato Reed. “Loki, ovviamente. Il Dottor Destino dei Fantastici Quattro. E Kang il Conquistatore. Durante le conversazioni con Kevin Feige e la Marvel, è stato detto: “Voglio mettere Ant-Man e Wasp contro un cattivo davvero formidabile in questo film, e quindi stiamo facendo Kang il Conquistatore””.

“Nei fumetti, Kang ha il dominio sul tempo, è un viaggiatore temporale. La sua situazione è un po’ diversa in questo film, che non vi spoilero, ma è qualcuno che, [mentre] noi viviamo vite molto lineari, dall’infanzia alla morte, Kang non esiste in questo modo”, ha detto sorridendo il regista. “Mi è sembrato interessante prendere i Vendicatori più piccoli – nella mente di alcune persone forse i Vendicatori meno potenti – e metterli contro la forza più potente del multiverso”.

Lo studio descrive il film come segue:

“Nel film, che dà ufficialmente il via alla fase 5 del Marvel Cinematic Universe, i partner supereroi Scott Lang (Paul Rudd) e Hope Van Dyne (Evangeline Lilly) tornano per continuare le loro avventure come Ant-Man e Wasp. Insieme ai genitori di Hope, Hank Pym (Michael Douglas) e Janet Van Dyne (Michelle Pfeiffer), la famiglia si ritrova a esplorare il Regno Quantico, a interagire con nuove strane creature e a intraprendere un’avventura che li spingerà oltre i limiti di ciò che pensavano fosse possibile. Jonathan Majors si unisce all’avventura nel ruolo di Kang”.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania arriverà nelle sale il 17 febbraio!

FONTECB

CORRELATI