Batwoman: The CW cancella la serie dopo 3 stagioni

Batwoman di The CW è stata ufficialmente cancellata dopo tre stagioni. La notizia è stata diffusa ieri con un tweet della showrunner Caroline Dries, che ha confermato che la serie non avrà una quarta stagione. ” La showrunner spiega di essere dispiaciuta, ma piena di gratitudine. La terza stagione di Batwoman è finita a marzo. Dopo diverse settimane di discussioni e speculazioni sul futuro della serie, The CW non l”ha rinnovata per la stagione 2022-23. Dopo la fine di Arrow e Supergirl, Batwoman e Legends of Tomorrow sono le nuove serie concluse dell’Arrowverse. Arrow è finito dopo otto stagioni nel 2020 seguito da Supergirl e Black Lightning nel 2021.

Ho appena ricevuto la triste notizia che Batwoman non avrà una quarta stagione. Sono molto triste, ma piena di gratitudine. Che onore fare 51 episodi. Così tante persone brillanti e ispiratrici hanno contribuito a questa serie. Grazie produttori, cast e troupe. Grazie, fan! Vi vogliamo bene.

- PUBBLICITÀ -

La storia di Batwoman

La prima stagione di Batwoman è incentrata su Kate Kane (Ruby Rose), la cugina apertamente lesbica di Bruce Wayne che è diventata la nuova vigilante di Gotham in sua assenza. Dopo l’addio di Ruby Rose nella primavera del 2020, la protagonista è diventata Ryan Wilder (Javicia Leslie), una giovane donna omosessuale che eredità il mantello di Kate dopo la sua scomparsa e alla fine diventa il simbolo della speranza a Gotham City. La serie ha anche visto l”interpretazione di Rachel Skarsten come Elizabeth Kane / Alice, di Megan Tandy come Sophie Moore, di Nicole Kang come Mary Hamilton, di Camrus Johnson come Luke Fox / Batwing, di Robin Givens come Jada Jet e di Nick Creegan come Marquis Jet/ Joker.

“Penso che i fan mi abbiano sorpreso di più di tutto, onestamente” ha detto Javicia Leslie in un’intervista con Comic Book all’inizio di quest’anno. “Ho fatto altri progetti, ma penso che i fan dei supereroi siano completamente diversi. E questo, nello specifico, è diverso perché non è ancora stato fatto. I fan sono unici. Sono speciali, sono appassionati perché si sentono rappresentati. Sono correre o morire. Mi ricordo quando ho iniziato questo, ero spaventata, perché sapevo che stavamo entrando in un mondo che non l’avevamo ancora visto. Ed ero preoccupata che i fan originali si sarebbero arrabbiati per il cambiamento e la modifica. E non fraintendetemi, alcuni lo erano. Ma era strano, perché molti sono rimasti e ne sono arrivati altri. E poi è diventato un bellissimo mix dove non si trattava di razza. Non si trattava di questo, non si trattava di quello. Riguardava solo questo personaggio forte, questo personaggio tosto, questo personaggio imperfetto. Sapete? E farne parte è stato molto divertente.”

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

I più letti

Captain America: Brave New World, ecco il teaser trailer ufficiale

Pochissimi minuti fa, i Marvel Studios hanno diffuso in...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Il film di “Harry Potter e la maledizione dell’erede” uscirà nel 2025?

Si dice che la Warner Bros. stia sviluppando un...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

House of the Dragon 2×05: il trailer del quinto episodio svela il destino di Aegon

A poche ore dalla messa in onda dello spettacolare...
Correlati
spot_img