Guardiani della Galassia Vol. 3 e Infinity War sono tra i film più lunghi del MCU

Come riportato da The Direct, secondo i dettagli riportati sul sito web di Atomic Tickets, Guardiani della Galassia Vol. 3 avrà una durata di 2 ore e 29 minuti, battendo di dodici minuti il suo predecessore Guardiani della Galassia Vol. 2. Questo fa sì che Guardiani della Galassia Vol. 3 sia in linea con Avengers: Infinity War per il quarto film più lungo del Marvel Cinematic Universe, superato solo da Avengers: Endgame, Black Panther: Wakanda Forever e Eternals.

Oltre alla durata ufficiale, Guardiani della Galassia Vol. 3 ha ottenuto una classificazione PG-13 dalla Motion Picture Association of America, la stessa dei due precedenti film dei Guardiani del regista James Gunn. I recenti trailer promettono che i Guardiani si scontreranno con il cattivo genetista Alto Evoluzionario (Chukwudi Iwuji) e con l’arrivo dell’Adam Warlock di Will Poulter, un personaggio già anticipato in una delle scene di metà film. Altre aggiunte al Vol. 3 includono Maria Bakalova nel ruolo di Cosmo lo Spacedog, dopo il suo breve cameo in Guardiani della Galassia Holiday Special, e Lylla, la lontra antropomorfa compagna di Rocket.

- PUBBLICITÀ -

James Gunn dà l’addio ai Guardiani della Galassia


Guardiani della Galassia Vol. 3 segna l’ultimo film di Gunn per i Marvel Studios. Il regista ha recentemente messo in guardia i fan dal leggere online eventuali spoiler su Guardiani della Galassia Vol. 3, anche se ha aggiunto: “Non credo che il vostro divertimento del film sarà diminuito molto dal conoscerli”. Gunn ha lasciato intendere che il Vol. 3 si concentrerà molto su Rocket, facendo addirittura riferimento al procione cibernetico come al “protagonista segreto” della trilogia dei Guardiani. Gunn ha spiegato: “Penso che esemplifichi molti dei tratti di tutti i Guardiani. Hanno avuto tutti questi traumi e questo li unisce. Penso solo che il suo trauma sia più estremo degli altri”.

Nonostante una breve apparizione in Thor 4 del 2022, non si sa ancora se i Guardiani entreranno a far parte dei progetti della Fase 5 e 6 della Marvel. Le star di lunga data del franchise, come Dave Bautista, hanno ripetutamente confermato che Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà la loro ultima interpretazione nel MCU, anche se Gunn ha suggerito che potrebbe inserire Bautista, Chris Pratt, Pom Klementieff e altri ex allievi dei Guardiani nei suoi prossimi film del DCU.

Mentre il Vol. 3 è ancora previsto per l’uscita nelle sale a maggio, il prossimo film del MCU del 2023, The Marvels, è stato recentemente posticipato a novembre. Inoltre, diversi show Disney+, come Echo e Ironheart, sarebbero stati posticipati al 2024, anche se nulla è stato ancora confermato dai Marvel Studios.

I più letti

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

Anteprima Panini 394 è online: ecco tutti i dettagli e il PDF!

Finalmente ci siamo! Anteprima 394 è online! Possiamo finalmente...

Bridgerton 3: la recensione della seconda parte

É disponibile da oggi, su Netflix, la seconda parte della...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Fire Force Stagione 3: uscita, personaggi e tutto ciò che sappiamo

Dopo più di due anni dal suo annuncio, i...
spot_img
Correlati
spot_img