Hogwarts Legacy: il sequel è già in sviluppo?

Amanti di Hogwarts Legacy, tenete gli occhi aperti perché è stato riferito che è in fase di sviluppo un sequel che porterà il franchise a nuove vette. La notizia proviene dall’autorevole insider cinematografico MyTimeToShineHello, che ha un’eccellente esperienza nello svelare contenuti sull’industria cinematografica. Sebbene il leaker non abbia rivelato molti dettagli, si può presumere che abbia fonti all’interno della Warner Bros, dal momento che in passato ha fatto trapelare diversi contenuti dello studio.

Non conosciamo molti dettagli su un potenziale sequel, poiché è la prima volta che ne sentiamo parlare. Tuttavia, un’iterazione era attesa, data l’immensa popolarità che l’originale Hogwarts Legacy ha ottenuto. Il gioco è stato il più venduto di quest’anno, con un fatturato di 1,3 miliardi di dollari. Nella nostra recensione del gioco, siamo rimasti colpiti da ciò che Warner Bros ha portato in tavola, soprattutto nel creare un gioco avventuroso e coinvolgente ambientato nell’amato universo fantasy.

Tuttavia, non ci si deve aspettare una data di uscita a breve, dato che l’amministratore delegato di Warner Bros. Discovery, David Zaslav, ha precedentemente rivelato una dichiarazione sull’impegno dell’azienda a creare un gioco “perfetto”, anche se questo comporterebbe un compromesso sui tempi di sviluppo.

Non vogliamo pubblicare un film o un gioco se non pensiamo che sia il nostro lavoro migliore. Anche se lo facciamo, la metà delle volte o i 2/3 delle volte, non funzionerà. Ma questa è la nuova filosofia culturale dell’azienda. Siamo un’azienda che racconta storie. I migliori creativi lottano per rendere i nostri contenuti i migliori possibili“.

Considerando le normali tempistiche di sviluppo di un gioco tripla A, potremmo dover aspettare dai tre ai quattro anni prima di avere Hogwarts Legacy 2.

Nel frattempo, il primo capitolo è disponibile su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S e Xbox One. Il gioco uscirà anche su Nintendo Switch a novembre, dopo un ritardo di quattro mesi rispetto alla data di lancio originale del 25 luglio.

I fan di Harry Potter possono anche sperare in un gioco a tema Quidditch, attualmente in fase di sviluppo per PC e console. D’altra parte, i giocatori mobili possono già giocare all’RPG di carte collezionabili Harry Potter: Magic Awakened, uscito a fine luglio per Android e iOS. Seguiteci su NerdPool per rimanere sempre aggiornati!

CORRELATI