Sarah Michelle Gellar sarà nella miniserie Sometimes I lie, basata sull’omonimo bestseller e dietro la sua produzione vi sarà anche Ellen DeGeneres.

La produzione

L’attrice famosa in tutto il mondo in particolare per il suo ruolo di protagonista nella serie tv Buffy l’ammazzavampiri (Buffy the Vampire Slayer) è pronta per ritornare in tv, almeno per ora.

Sometimes I Lie sarà appunto una miniserie basata sulla novella omonima, libro di debutto della giornalista della BBC Alice Feeney.
La serie è attualmente prodotta da A Very Good Production, di Ellen DeGeneres, e dalla Warner Bros TV.

Ellen DeGeneres Sometimes I lie produzione miniserie

I produttori esecutivi sono proprio la DeGeneres, la stessa Gellar e Jeff Kleeman, mentre l’adattamento della sceneggiatura è stato affidato a Robin Swicord.

La Swicord è già famosa per aver trasposto diversi libri ed in particolare per la stesura, assieme ad Eric Roth, de Il curioso caso di Benjamin Button.

In generale questa serie sarà uno step importante per A Very Good Production.
Sino ad ora infatti aveva prodotto solo serie comedy, reality show (tra cui Game of Games di Ellen DeGeneres) e la serie animata Green Eggs and Ham che approderà su Netflix.
Sometimes I lie rappresenta dunque la prima produzione drammatica per l’azienda.

Sometimes I lie: di cosa tratterà?

Questa miniserie sarà tratta, si è detto, dall’omonimo bestseller internazionale rilasciato a marzo 2017 in UK e USA e che ha avuto poi un successo tale da esser pubblicato in 20 differenti Paesi.

Sometimes I lie Feeney libro

In Sometimes I Lie, Sarah Michelle Gellar sarà la protagonista Amber Reynolds, una donna che si sveglia in un ospedale incapace di muoversi, parlare o anche solo aprire gli occhi. Può ascoltare chiunque attorno a lei ma nessuno sa che lei può sentirli.
Amber non ricorda cosa sia accaduto ma ha il sospetto che dietro questa faccenda ci sia il marito.

Si alterneranno più timelines: il presente in cui lei si trova paralizzata ed il passato recente, riguardante la settimana prima dell’incidente.
Inoltre saranno protagonisti i diari di gioventù della donna, risalenti a 20 anni prima.

Sarah Michelle Gellar, da Buffy ad ora

La Gellar è sempre stata molto selettiva e, dopo Buffy l’ammazzavampiri, era ritornata in tv solo con due serie, Ringer (the CW) e The Crazy Ones (CBS).
Quest’ ultima, in cui è protagonista assieme a Robin Williams, risale al 2014 ormai.
Ricordiamo infine il suo doppiaggio per Robot Chicken e Star Wars: Rebels nonché la possibilità, poi sfumata, di due anni fa, di una serie tv per NBC su Cruel Intentions.

Sarah Michelle Gellar Robin Williams serie tv

Abbiamo continuato a ripetere che la Gellar tornerà dunque sul piccolo schermo ma mancherebbe ancora un network per la distribuzione di Sometimes I Lies.

Voi cosa ne pensate? Avete avuto occasione di leggere il libro della Feeney? Siete interessati a questa nuova serie thriller?

Continuate a seguirci su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie sul mondo delle serie tv, del cinema e non solo!

Se questo articolo vi è interessato, vi consigliamo:

Scrivi qui il tuo commento...