IN EVIDENZA

Mortal Kombat 11: Spawn s’iscrive al torneo

Il temibile demone venuto dall'oltretomba, arriva su Mortal Kombat 11!

Nel corso del Final Kombat 2020, ossia la finale del torneo dedicata a Mortal Kombat 11, è stato rivelato il primo trailer di Spawn. L’ultimo DLC appartenente al Kombat Pack 1, ha fatto crescere a dismisura l’interesse dei fan nei suo confronti, grazie anche a Todd McFarlane, il suo creatore.

Finalmente è arrivato!

Riuscirai a tenergli testa?

Il fumettista ha infatti presieduto l’evento per presentare appunto Spawn ma purtroppo, l’atteso calore dei fan è stato smentito dai posti vuoti all’evento. Qualche giorno prima infatti, Netherealm Studios e Warner Bros. avevano rimborsato i biglietti del Final Kombat 2020 ai fan, a causa del coronavirus. La decisione presa dall’organizzazione di accogliere solamente i 16 finalisti, è dovuta a comprensibili motivi precauzionali.
Aldilà di tutto ciò, Todd McFarlane ci ha donato un assaggio di quello che ci aspetta il 17 marzo, giorno di pubblicazione per Spawn su Mortal Kombat 11.

Sempre più inarrestabile!

Metti alla prova la sua immortalità!

Con la speranza di imporsi sul DLC precedente, ossia Joker, Spawn rivela un set di mosse principalmente basato su attacchi a media e lunga distanza. Il ricorso alle mosse cosiddette “salve” sarà necessario a distanza ravvicinata, ma di certo non saranno particolarmente efficaci. Sotto questo punto di vista, potrebbe trovarsi in difficoltà ma, l’utilizzo delle sue micidiali catene e del mantello che gli consente di volare, saranno una sorpresa per ogni avversario.

E voi, siete entusiasti di mettere le mani su Spawn? Siete in possesso di tutti i DLC del Kombat Pack 1? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it.

Scrivi qui il tuo commento...