IN EVIDENZA

Thor: Love and Thunder, tanti nuovi dettagli da una live Instagram del regista Taika Waititi!

In una live di Instagram durante la quale Taika Waititi ha visto Thor: Ragnarok insieme ai fan, il regista ha condiviso moltissimi nuovi dettagli sul prossimo quarto film di Thor.

Con la partecipazione di Tessa Thompson e Mark Ruffalo, Waititi ha intrattenuto i suoi fan per una serata davvero divertente e ricca di retroscena sul suo Thor: Love and Thunder.

Nuova Asgard

Prima di tutto, il regista ha mostrato un concept art per Thor: Love and Thunder che mostra la Nuova Asgard nata dopo la distruzione della patria di Thor in Ragnarok. Potete ammirare lo scatto di seguito:

Sebbene non sia affatto un’immagine di buona qualità, ci sono alcuni dettagli che possiamo intuire su questo concept art di Nuova Asgard. Per prima cosa, l’insediamento è progredito rispetto a quando è apparso l’ultima volta in Avengers: Endgame, affidato a Valchiria da Thor. Ci sono anche alcuni tocchi moderni al design, tra cui le navi dall’aspetto vichingo che sembrano sedersi sulle passerelle e il cartello con il logo Mjolnir visto in cima all’edificio principale.

Ovviamente, un concept art è solo una prima rappresentazione. Per questo, il design di Nuova Asgard nel film potrebbe essere completamente diverso, o potremmo anche proprio non rivedere l’insediamento degli Asgardiani sulla Terra. In ogni caso, sarebbe sicuramente interessante vedere il frutto del lavoro di Valchiria sui suoi sudditi.

Korg cerca moglie?

Particolarmente esilarante è stata la parte di diretta svolta con Tessa Thompson, Valchiria, ospite di Waititi. Infatti, mentre Mark Ruffalo / Hulk si è limitato più che altro a divertirsi con lo split/screen con il regista, l’attrice ha fatto qualche domanda a Waititi. Riferendosi allo script di Thor: Love and Thunder, il regista ha commentato:

Fa sembrare Ragnarok un film davvero semplice e sicuro. È come se dei bambini di 10 anni ci avessero suggerito cosa dovrebbe esserci in un film e avessimo detto di sì a ogni singola cosa.

Ha aggiunto che ci sono circa cinque bozze della sceneggiatura del film e Thompson ha letto l’ultimo. L’attrice, che a quanto pare sarà impegnata a trovare l’amore nel film, ha chiesto se anche il Korg doppiato da Waititi stesso cercherà una dolce metà. Il regista ha detto che Korg rimarrà single perché era “profondamente innamorato e ha perso quell’amore… Non si sente abbastanza coraggioso da ritrovarne un altro”. Ha aggiunto che i fan della Marvel impareranno di più sulla razza aliena di Korg, i Korgan.

Squali spaziali sì, Beta Ray Bill nì

Chiaramente, però, la curiosità più grande dei fan rimane scoprire quali nuovi personaggi della mitologia di Thor potranno ritrovare nel prossimo film. Un po’ a sorpresa, Waititi ha rivelato che ci saranno gli Squali Spaziali visti nella saga di Jason Aaron a supporto del Macellatore di Dei, Gorr. Questi temutissimi squali sono apparsi per la prima volta nel mondo dei fumetti in Uncanny X-Men, ma è stato proprio Aaron a opporli a Thor.

Waititi ha anche commentato riguardo alla possibile presenza dell’amatissimo Beta Ray Bill nel film:

Adoro Beta Ray Bill. Mi piacerebbe averlo nel film, ma non so proprio ora, le cose sono ancora un po’ in sviluppo.

Il regista non ha mai nascosto il suo amore per il personaggio, per cui potremmo davvero vederlo, specialmente se davvero Thor: Love and Thunder dovesse essere ambientato nello spazio. E gli squali spaziali lasciano proprio pensare a questo.

Il regista non ha fornito alcuna informazione sul personaggio di Christian Bale nel film in uscita, anche se sappiamo che dovrebbe interpretare un villain, e ha confermato che l’eroe galattico Silver Surfer non ci sarà. Inoltre non ha voluto commentare alla domanda se il Loki di Tom Hiddleston tornerà dal mondo dei morti per il film. Ovvio che, se fosse stata un’ipotesi assurda, Waititi avrebbe smentito. Per cui, in attesa del suo show su Disney+, potremmo davvero pensare di poter rivedere Loki sul grande schermo.

Fat Thor

Uno dei momenti più chiacchierati di Avengers: Endgame è stata la trasformazione del Dio del Tuono di Chris Hemsworth in quello che i Marvel Studios hanno definito “Bro Thor”, ma che i fan hanno colloquialmente soprannominato “Fat Thor”.

Sebbene la fine del film sembrasse voler mantenere quei cambiamenti fisici per il personaggio, sembra che Thor perderà il peso extra tra Endgame e il suo quarto film da solista in arrivo. A diretta domanda, quindi, Taika Waititi ha messo in dubbio il ritorno di “Bro Thor” dicendo:

Non abbiamo ancora capito se tornerà, ma non credo che lo farà.

Ricordiamo che l’attesissimo Thor: Love and Thunder uscirà il 18 febbraio 2022. Tornerà Chris Hemsworth nei panni di Thor; Tessa Thompson nei panni della regina Valchiria; e, soprattutto, Natalie Portman, Jane Foster che, come nei fumetti, prenderà il martello di Thor.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

Scrivi qui il tuo commento...