IN EVIDENZA

Disney non ha ancora idea di quando ripartiranno le riprese dei film dei Marvel Studios

Al CEO della Walt Disney Bob Chapek, in occasione dell’incontro con gli azionisti per discutere dei negativi guadagni trimestrali della compagnia, è stato chiesto quando ripartirà la produzione dei film dei Marvel Studios. Come potrete leggere non c’è ancora un’idea chiara:

Per quanto riguarda la produzione su larga scala, adotteremo lo stesso processo che abbiamo seguito per i nostri parchi a tema, saremo responsabili in termini di precauzioni per la sicurezza dei nostri dipendenti e degli altri registi che collaborano con noi. Non ci sono ancora proiezioni esatte su quando potremo farlo.

Incalzato sul destino di The New Mutants, Iger ha aperto alla possibilità di vedere alcune pellicole direttamente sulle piattaforme di streaming della compagnia:

Crediamo molto nel valore dell’esperienza cinematografica per i blockbuster. Ci rendiamo conto che, a causa delle dinamiche in costante cambiamento ed evoluzione dei consumatori e di situazioni particolari come il COVID, saremo costretti a fare alcuni cambiamenti alla nostra strategia generale. Valuteremo ciascuno dei nostri film caso per caso.

Qui sotto le nuove date di alcuni film Marvel spostati per l’emergenza Coronavirus:

  • Black Widow – 6 novembre 2020 (doveva uscire il prossimo mese)
  • Gli Eterni – 12 febbraio 2021 (data precedente 6 novembre 2020)
  • Shang-Chi – 7 maggio 2021 (data precedente 12 febbraio 2021)
  • Doctor Strange 2 – 5 novembre 2021 (data precedente 7 maggio 2021)
  • Thor: Love and Thunder – 28 febbraio 2022 (data precedente 5 novembre 2021)

Al momento rimangono invariate le date di Black Panther 2 (2 maggio 2020), mentre Captain Marvel 2 è stato anticipato di due settimane all’8 luglio 2022.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Scrivi qui il tuo commento...