IN EVIDENZA

La Warner Bros. sta pianificando un film sulla Justice Society of America

Dwayne “The Rock” Johnson ha rivelato tempo fa che Black Adam introdurrà la Justice Society of America, ma gli ultimi report aggiungono che, se l’accoglienza sarà positiva, Warner Bros. sta pensando ad uno spin-off con il team protagonista.

Citando una fonte interna anonima, The Illuminerdi afferma che la Warner Bros. sta valutando di dare alla Justice Society of America un film tutto suo. Tutto però dipenderà dalla critica e dalla risposta dei fan nei confronti del team quando comparirà in Black Adam alla fine del 2021.

Tuttavia, anche se il rapporto è chiaro, non significa che un  film della JSA sia in fase di sviluppo attivo. In effetti, lo stesso Illuminerdi afferma che una simile affermazione al momento “sarebbe un’esagerazione“, poiché al momento deve ancora essere scelto il cast che debutterà in Black Adam. Ciò non toglie che Warner Bros. sta considerando questa soluzione come un’opzione importante mentre continua ad andare avanti con la produzione del film con The Rock.

Staremo a vedere, di certo un film su questo gruppo sarebbe molto interessante, inoltre, la JSA è tornata molto di moda ultimamente. Oltre alla futura comparsa in Black Adam, il team è apparso nel primo episodio della serie TV Stargirl, ed è tornato recentemente tra i protagonisti dell’universo DC fumettistico, tanto che si parla di una prossima futura serie regolare. In Italia sono anche usciti quattro corposi omnibus, editi da RW Edizioni, in cui si trova l’intero ciclo di Geoff Johns.

Black Adam arriverà nelle sale il 22 dicembre 2021.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti.

2 Commenti

  1. Spero di no, che facciano pure i film in singolo che vogliono, ma dopo quella schifezza di Justice League, credo non sia il caso di riprovarci, a meno di non cambiare casa di produzione (quindi via dalla WB), e di ingaggiare registi e produttori seri, che sanno fare il loro lavoro. Soprattutto che ci sia la possibilità di vedere effetti speciali che non ricordino i primi ’00, perché quelli visti fin’ora in casa DC lo sono.

    • La Warner da allora ha cambiato dirigenza, quindi le cose dovrebbero cambiare. C’è da dire che per i prossimi film ci sono registi che non sono male. Cito Matt Reeves e Andy Muschietti. Ci sentiamo più ottimisti ?

Scrivi qui il tuo commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: