HBO Max: nessun progetto è salvo dalla cancellazione

spot_imgspot_img

A seguito di alcune rivelazioni interne sembrerebbe che al momento nessun progetto targato HBO Max sia salvo dalla cancellazione.

“La nostra ambizione è quella di riportare la Warner a produrre grandi film di alta qualità e, se consideriamo le opportunità che abbiamo a disposizione, la DC è una delle prime della lista”, ha spiegato Zaslav durante il secondo incontro con la società all’inizio del mese. “Si pensi a Batman, Superman, Wonder Woman, Aquaman: sono marchi conosciuti in tutto il mondo. La possibilità di diffonderli in tutto il mondo con una grande storia è una grande opportunità per noi”.

Il dirigente di HBO Max ha poi aggiunto che la DC è una delle più grandi proprietà intellettuali dell’azienda e che attualmente è in fase di ristrutturazione per trasformare la DC Films in un formidabile concorrente del Marvel Cinematic Universe della Disney.

“Abbiamo fatto un reset. Abbiamo ristrutturato il business. Ci concentreremo. Ci sarà un team con un piano decennale che si concentrerà solo sulla DC. È una struttura molto simile a quella che Alan Horn e Bob Iger hanno messo insieme, in modo molto efficace, con Kevin Feige alla Disney. Pensiamo di poter costruire un’attività di crescita sostenibile e molto più forte a lungo termine a partire dalla DC”, ha aggiunto Zaslav.

E ha concluso: “E come parte di questo, ci concentreremo sulla qualità. Non rilasceremo alcun film prima che sia pronto. Non distribuiremo un film per guadagnare un quarto di dollaro. L’attenzione sarà rivolta a come rendere ciascuno di questi film, in generale, il migliore possibile. La DC è qualcosa che pensiamo di poter migliorare, e ci stiamo concentrando su questo. Abbiamo alcuni grandi film DC in arrivo: Black Adam, Shazam! e The Flash. Stiamo lavorando su tutti questi film e siamo molto entusiasti.

HBO Max

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema

LEGGI ANCHE:
Correlati