Thunderbolts: sarà un team di villain o di eroi?

spot_imgspot_img

Thunderbolts ha rivelato il suo grande cast di personaggi durante il D23 Expo 2022. Il team comprende Sebastian Stan (Bucky/Soldato d’Inverno), Florence Pugh (Yelena Belova/Vedova Nera II), Wyatt Russell (John Walker/US Agent), Hannah John-Kamen (Ava/Ghost), David Harbour (Red Guardian), Olga Kurylenko (Taskmaster) e Julia Louis-Dreyfuss (Valentina Allegra de Fontaine). Si tratta di un mix piuttosto allettante di loschi agenti sotto copertura, esperimenti falliti di super-soldati e/o veri e propri criminali. È questo il tipo di squadra che avremo con questo film sui Thunderbolts?

Nei fumetti, i Thunderbolts sono nati come un gruppo di supercriminali che cercava di ingannare il pubblico mascherandosi come una nuova squadra di supereroi. Nel corso degli anni il concetto si è evoluto in una squadra di agenti segreti e/o assunti con la forza dal governo, ma molti fan sperano che la premessa originale dei cattivi che si fingono eroi venga inserita nei Thunderbolts del MCU.

Julia Louis-Dreyfus avrebbe solo fatto eco a Kevin Feige nel definire i Thunderbolts una squadra di “straccioni” (cioè un po’ di entrambi). Sebastian Stan è molto più esperto di film Marvel a questo punto; non solo non ha risposto alla domanda, ma ha anche trasformato la domanda “I Thunderbolts sono eroi o cattivi?” nell’intera tematica del film:

“Beh, di nuovo, forse è questa la risposta del film, giusto?”. Ha spiegato Stan a Extra TV. “È sempre interessante quando tu, come spettatore, devi decidere se siamo cattivi o eroi. Ma credo che questo sia l’aspetto avvincente del film: è molto anticonvenzionale. Quindi inizia un po’ come ‘Chi è veramente il protagonista o l’antagonista’, credo”.

A quel punto, Dreyfus (che interpreterà Val, l’addetto alla gestione e/o al collegamento dei Thunderbolts) ricorda a Sebastian Stan di non dire troppo, per evitare che i cecchini dei Marvel Studios lo facciano fuori.

Prendendo quel poco che abbiamo capito e cercando di interpretarlo: la combinazione di personaggi nei Thunderbolts è particolarmente eccitante proprio perché non sapremo chi gioca da che parte, o quali altre organizzazioni o agende potrebbero essere servite dai vari membri della squadra. In questa versione dei Thunderbolts c’è un’impronta spionistica che non è necessariamente la stessa dei fumetti: pugnalate alle spalle, tradimenti e colpi di scena da doppiogiochista sono quasi obbligatori. La vera domanda non è se la squadra sia buona o cattiva, ma che tipo di squadra ci sarà prima dei titoli di coda.

Thunderbolts sarà nelle sale il 26 luglio 2024.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell' articolo:

FONTECB

POTREBBERO INTERESSARTI:

Black Panther: Wakanda Forever, storia del recasting di Chadwick Boseman

I Marvel Studios sono andati a gonfie vele con...

Madame Web svela il logo dello spinoff di Spider-Man

È stato rivelato il logo di Madame Web della...

La star di Spider-Man: No Way Home mette in dubbio il quarto film sull’Uomo Ragno

Il panorama dei film Marvel cambia praticamente ogni giorno,...

Werewolf by Night: Man-Thing potrebbe essere il personaggio più importante mai visto nel MCU

Alla fine di questa settimana, Man-Thing entrerà ufficialmente a...

Black Panther: Wakanda Forever Marvel Legends Ironheart è in preordine

Un nuovo trailer di Black Panther: Wakanda Forever ha...
spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here