Dave Filoni ha sempre voluto che la storia di Star Wars Rebels continuasse in live-action

Il creatore di Ahsoka e Star Wars Rebels Dave Filoni spiega perché ha sempre voluto continuare la narrazione della serie animata in live-action.

Il creatore di Star Wars: Ahsoka, Dave Filoni era sicuro sin dall’inizio che avrebbe continuato la storia della serie animata Star Wars Rebels solo in live-action.

Secondo Empire, Filoni ha dichiarato di aver sempre voluto che la continuazione della trama di Star Wars Rebels prendesse una nuova e ambiziosa direzione trasferendo la narrazione in live-action.

“Anche quando ho fatto l’epilogo di Rebels, mi sono sentito come ‘Se un giorno andrò avanti con questo, deve essere una sfida in un altro modo. E la sfida sarebbe stata il live-action. Volevo risolvere queste cose con Ahsoka, ma volevo fare qualcosa di nuovo”.

- PUBBLICITÀ -

Filoni, che ha lavorato come showrunner di Star Wars Rebels, ha anche parlato in precedenza della narrazione in corso dei personaggi della serie animata. Il creatore ha parlato delle vicende lasciate in sospeso dal finale dello show e ha reagito al fatto che alcuni fan hanno iniziato a considerare Star Wars: Ahsoka come se fosse la quinta stagione di Rebels.

“Suppongo che questo sia uno dei modi di interpretarla, a causa dell’epilogo che ho fatto in Rebels. Sicuramente tutti i segnali indicano che ci sarà una continuazione. Per me, quando racconto queste storie, non mi pongo limiti del tipo ‘Oh, beh, l’ho fatto nell’animazione, quindi lo farei in modo diverso nel live-action’. C’è solo la storia, e io l’ho raccontata con un unico mezzo”.

Ahsoka dopo Star Wars Rebels

Filoni ha inoltre rivelato che ritroveremo Ahsoka molto cambiata dopo il finale di Rebels. Ha affermato che l’Ahsoka della prossima serie è una “vagabonda”, che rimane diffidente nei confronti delle grandi organizzazioni a causa delle sue esperienze con l’Ordine Jedi. Filoni ha sottolineato come questo abbia portato Ahsoka ad adottare uno stile di vita solitario, con pochissime persone definite “amiche”. Filoni ha inoltre lasciato intendere che il percorso solitario di Ahsoka ha influenzato profondamente la mentalità nella serie che vedremo in estate.

Anche se l’ex-padawan potrebbe essere cambiata dopo il suo allontanamento dall’Ordine Jedi, Filoni crede ancora che Ahsoka sia rimasta un personaggio unico in Star Wars. Il creatore ha spiegato in precedenza come il legame di Ahsoka con Anakin Skywalker rappresenti il passato della galassia di Star Wars, presentando al contempo ai creatori e ai fan nuove opportunità di evoluzione del franchise.

“Penso che questo renda Ahsoka un ponte interessante tra ciò che è venuto prima e ciò che è realmente possibile.”

- PUBBLICITÀ -

Ahsoka sarà disponibile in streaming su Disney+ a partire da agosto.

LEGGI ANCHE:

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci per non perdervi tutti gli approfondimenti legati a Star Wars! E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema e alla galassia lontana lontana di Star Wars.

Fonteempire

I più letti

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

House of the Dragon: quante stagioni ci saranno?

HBO starebbe definendo i piani per il futuro di...

Fire Force Stagione 3: uscita, personaggi e tutto ciò che sappiamo

Dopo più di due anni dal suo annuncio, i...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...
spot_img
Correlati
spot_img