Sottopelle Volume 1 di Caterina Bonomelli – Recensione

Un’influencer divisa tra tecnologia e magia oscura, che scappa dal suo passato ma davanti a sé vede un futuro assai buio. Questa è Morana, la protagonista di Sottopelle, la serie di Caterina Bonomelli uscita in formato digitale per Tacotoon e ora disponibile in edizione cartacea per Edizioni BD. Scoprite insieme a noi questo primo volume!

Sottopelle: Magia e followers si incontrano

Morana è nei guai. Dopo un incidente dai contorni sfumati, è stata accusata di aver ucciso il suo fidanzato. La sua carriera in ascesa come influencer è finita o quasi. Non ricorda cosa sia successo quella notte, ma è determinata a fare di tutto per tornare al più presto alla sua vita di prima. Questo però vuol dire accettare un percorso riabilitativo magico sull’isola di Sentimento, la sua casa natale abbandonata anni prima. E come se non bastasse a farle da tutore c’è Yakov, il suo stravagante fratello che è medico di una clinica dell’isola.

La ragazza torna in quel posto che voleva dimenticare, e come se non bastasse incontra qualcuno che non avrebbe più voluto vedere: Orione. Tra i due era successo un incidente che aveva coinvolto pure l’ex ragazzo defunto di Morana e di certo non vogliono riallacciare i rapporti. Orione però è in cura da Yakov e Morana scoprirà che la sua stessa riabilitazione è strettamente collegata a Orione e alla sua guarigione. Ma potranno mai collaborare senza distruggersi a vicenda?

Sottopelle

Sottopelle è una storia che fin dalla prima pagina ti tiene incollato alla vicenda di Morana. Innazitutto non si può non citare l’ambientazione molto particolare e affascinante. Un mondo dove magia e tecnologia convivono con spontaneità. Esistono mostri, discriminazione degli esseri magici e una loro rigida regolazione. Colpisce in prima persona Morana stessa ma anche Orione, mezzo angelo che non riesce a controllare i suoi poteri sopratutto se vicino c’è la ragazza.

Interessante poi come lei sia “un’influencer come tante”, con i suoi social, le sue foto e dirette. Vive con dei fantasmi silenziosi e il suo ex è un mezzo vampiro che le succhiava il sangue, però per il resto si comporta come qualsiasi altro influencer del nostro mondo “babbano.

Sottopelle

Oltre le apparenze

Piano piano però l’elemento magico diventa sempre più presente, grazie a nuovi personaggi che gravitano attorno a Morana. Suo fratello Yakov in primis, un medico che si occupa proprio di creature magiche e che deve badare alla sorella e alla sua riabilitazione. Stravagante, folle come lei, e in un rapporto di odio e amore tipico dei fratelli che sotto sotto si vogliono bene pur litigando. Però è anche vero che pare nasconderle qualcosa…

Intanto non le rivela subito di Orione e pur sapendo che tra i due non corre buon sangue, lo manda ad aiutare Morana a sistemare la sua casa e a fare piccole commissioni. Morana accetta tutto mal volentieri, ma subentra poi il suo altro fratello, Vinny, che la informa su quella che è la sua prova finale al termine della riabilitazione e del coinvolgimento di Orione stesso.

Caterina Bonomelli

Nel corso di Sottopelle Morana dovrà creare legame Orione, un personaggio tormentato e interessante, ancora da esplorare e indagare nelle sue debolezze e nel suo potere misterioso e pericoloso. Ma la stessa Morana si rivela nel corso della storia, evolvendosi. Da una vita perfetta come nelle foto di “Pentagram“, rivelerà la verità del rapporto con il fidanzato, non proprio roseo, ma anche il suo percorso per diventare quello che è e di come ha sofferto a lungo prima di essere realizzata.

Non dimentichiamo poi la sua famiglia, i rapporti con i suoi fratelli sereni anche se sente di non essere sempre considerata ed è all’oscuro di molte questioni. E sua madre, appena accennata e mostrata, è un personaggio che sembra essere collegato a tutti i misteri di Morana, ai suoi buchi di memoria che la portano a dubitare degli altri ma anche di se stessa.

Edizioni BD

Un design e una storia magici

La storia in generale è alquanto intrigante e interessante, con buone premesse per un suo futuro sviluppo. Questo primo volume di Sottopelle presenta benissimo il mondo dove è ambientata la storia, originale e anche lui assai intrigante tra umani ed esseri magici che convivono anche se non sempre serenamente, ricalcando quello che accade nella realtà. Il design si lega al mondo dell’horror e del metal, un po’ dark e anche mondaiolo (o meglio, cool), come è giusto visto il lavoro di influncer di Morana che non abbandona anche se le viene bloccato il profilo. Insomma Morana è figa sempre e comunque e ci piace per quello.

Il disegno ha delle linee dure e i colori accessi che accrescono il mistero di molte scene con delle inquadrature ben studiate. Inoltre pur essendo nato come webcomics, quindi con una lettura verticale, la struttura delle vignette e l’impaginazione è curata e ben fatta. Mi è piaciuto anche il suo linguaggio assolutamente realistico e “normale”, che è un punto a favore che fa molto empatizzare con i personaggi nei loro pregi e difetti. Perché come Morana anche noi abbiamo capito che qualcuno non la conta giusta, che ci sono misteri e questioni da risolvere, incantesimi da fare e mondi da esplorare. E personalmente non vediamo l’ora di proseguire la lettura e scoprire tutto quanto.

Ringraziamo la casa editrice Edizioni BD per averci fornito una copia del primo volume di Sottopelle per poterlo recensire. Vi ricordiamo la nostra intervista alla sua autrice, Caterina Bonomelli, fatta a Lucca Comics 2022, e trovate Sottopelle anche su Tacotoon. Voi avete recuperato questo volume e che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri fumetti e manga preferiti!

Esce per Edizioni BD Sottopelle, primo volume della serie webcomics di Caterina Bonomelli ora anche in versione cartacea. La vita dell'influencer strega Morana viene sconvolta dalla morte del fidanzato. Accusata dell'omidicio viene fatta andare in riabilitazione sulla sua isola natale e sotto la custodia del fratello, medico di creature magiche e che ha un paziente che Morana non sopporta per un incidente del passato. Peccato che questo, il mezzo angelo Orione, sia la persona che le permetterà di tornare alla vita di prima. Una storia dai contorni dark interessante e intrigante, con una buona esplorazione del mondo dove è ambientata tra tecnologia e magia. Anche i personaggi in particolare Morana e Orione sono ben esplorati, ma permangono molti elementi misteriosi e ancora da esplorare che si collegano ai buchi di memoria di Morana e alla sua stravagante famiglia. Una storia che appassiona e una protagonista davvero figa sotto molti punti di vista e dei quali siamo subito diventati immediatamente followers e vogliamo vedere che cosa combinerà

CORRELATI

Esce per Edizioni BD Sottopelle, primo volume della serie webcomics di Caterina Bonomelli ora anche in versione cartacea. La vita dell'influencer strega Morana viene sconvolta dalla morte del fidanzato. Accusata dell'omidicio viene fatta andare in riabilitazione sulla sua isola natale e sotto la custodia del fratello, medico di creature magiche e che ha un paziente che Morana non sopporta per un incidente del passato. Peccato che questo, il mezzo angelo Orione, sia la persona che le permetterà di tornare alla vita di prima. Una storia dai contorni dark interessante e intrigante, con una buona esplorazione del mondo dove è ambientata tra tecnologia e magia. Anche i personaggi in particolare Morana e Orione sono ben esplorati, ma permangono molti elementi misteriosi e ancora da esplorare che si collegano ai buchi di memoria di Morana e alla sua stravagante famiglia. Una storia che appassiona e una protagonista davvero figa sotto molti punti di vista e dei quali siamo subito diventati immediatamente followers e vogliamo vedere che cosa combineràSottopelle Volume 1 di Caterina Bonomelli - Recensione