L’autunno è ufficialmente arrivato e si è anche nel bel mezzo del ritorno di tantissime serie tv con il nuovo palinsesto, specie USA. In questo articolo volgeremo lo sguardo in particolare a 5 nuove serie che consigliamo di tener d’occhio e di cui daremo qui una panoramica.
Potete invece consultare l’elenco delle nuove stagioni o nuove serie del palinsesto nei nostri articoli specifici a riguardo.

-> Date première palinsesto USA settembre

-> Date première palinsesto USA ottobre

Tra le serie nuove in arrivo questo autunno che consigliamo di tener d’occhio non inseriamo qui i titoli Netflix, a cui dedicheremo un articolo specifico.

Se in generali vi interessano anime o giochi da tavolo, vi consigliamo anche i relativi articoli a riguardo, con diversi titoli in arrivo o “a tema” tutti da scoprire.

Watchmen

La serie, cooperazione tra HBO e Sky, è basata sull’omonimo capolavoro di Alan Moore.
Lo showrunner della serie, Deman Lindelof, ha rilasciato diverse dichiarazioni su Watchmen e che potete trovare raccolte QUI.
In generale questa nuova trasposizione del famoso fumetto non dovrebbe nè esser una copia dello stesso nè del film del 2009 diretto da Zack Snyder.
Non molto si sa ancora su questa interessante serie su supereroi se non che potrà esser tranquillamente seguita senza pre-conoscenze e che sarà una sorta di sequel; non si tratterà di un reboot bensì Lindelof spiega che, pur mantenendosi nello stesso mondo del fumetto, tratterà di storie nuove.

Se sulla trama, anche se in parte intuibile, non si sa ancora molto, il cast è invece ben noto. Vedremo infatti nei panni dei protagonisti Regina KingJeremy IronsDon Johnson; Tim Blake Nelson, Louis Gossett Jr., Yahya Abdul-Mateen II, Adelaide Clemens, Andrew Howard, Tom Mison; ed ancora Frances Fisher, Jacob Ming-Trent, Sara Vickers, Dylan Schombing, Lily Rose Smith, Adelynn Spoon.

La prima stagione di Watchmen sarà composta da 9 episodi e la data di rilascio del pilot è fissata per il 20 ottobre. In tale data la serie sarà distribuita sia in Italia tramite Sky Atlantic che in generale da HBO.

Queste oscure materie

BBC One ed HBO (per la sua distribuzione in generale) vedranno la messa in onda di un’altra serie sì attesa ma che promette decisamente bene. Si tratta di Queste Oscure Materie (His Dark Materials), l’adattamento televisivo della trilogia di Philip Pullman.

Nel caso non conosciate i libri: vi ricordate del film La bussola d’oro? Ecco.
La prima stagione di Queste oscure materie sarà basata sul primo romanzo La bussola d’oro appunto. Seguiremo le avventure di Lyra, una ragazzina che vive in un universo parallelo in cui tutte le persone possiedono un Daimon, una sorta di alter ego che ha le sembianze di un animale. In questo mondo scienza, magia e religione si fondono in un mix emozionante.
Lyra vive una vita quasi spensierata tra giochi e studio sino a quando conosce la signora Coulter ed il suo amico Roger sparisce insieme ad altri bambini; la ragazza si metterà sulle tracce dell’amico e vivrà diverse avventure, conoscendo personaggi molto particolari tra streghe, orsi corazzati e uomini in mongolfiera. Nel corso dei suoi viaggi Lyra incontrerà anche Will, un ragazzo capace di “tagliare i mondi” e con il quale stringerà una forte amicizia. I due ragazzi scopriranno una profezia che li riguarda e si troveranno a combattere una guerra tra mondi paralleli.

-> QUI trovate anche il trailer specifico “One girl will changes the world”

Nel cast troviamo: Dafne Keen nei panni di Lyra Belacqua, James McAvoy (Lord Asriel), Ruth Wilson (Marisa Coulter), Lin-Manuel Miranda (Lee Scoresby) e Clarke Peters (Dr. Carne).

La prima stagione di Queste oscure materie (His Dark Materials) è prodotta da New Line Cinema e Bad Wolf per appunto BBC One and HBO e sarà composta da 8 episodi diretti dal regista premio Oscar Tom Hopper (Il discorso del re). Jack Thorne ne è lo sceneggiatore; alla regia troviamo anche Dawn Shadforth, Otto Bathhurst, Euros Lyn e Jamie Childs.

Vi ricordiamo che la serie è già stata rinnovata per una seconda stagione. Sicuramente questo può rappresentare un ulteriore incentivo per iniziare a guardarla.
La data di rilascio del primo episodio di Queste oscure materie (His Dark Materials) avverrà il 4 Novembre. Per ulteriori informazioni continuate a seguirci!

Stumptown

Stumptown è un crime drama in arrivo su ABC basato sull’omonima serie di graphic novel.

-> QUI trovate anche il video ufficiale con direttamente i primi 4 minuti del pilot

Questa nuova serie è creata da Jason Richman ed ambientata a Portland, Oregon.

Protagonista di Stumptown è Dex Parios, interpretata da Cobie Smulders (How I Met Your Mother, The Avengers e sequel). Dex è un veterano della marina che ora lavora come investigatrice privata per aiutare il fratello disabile e districarsi anche con i debiti che ha. Una vita frenetica e piena di imprevisti (tra cui non manca anche una complicata situazione sentimentale). Se la sua intelligenza e preparazione militare la rendono brava nel suo lavoro, i sui metodi la portano anche ad incrociarsi con criminali di alto livello e senza poter contare molto sull’appoggio della polizia.

Nel cast di Stumptown, oltre alla Smulders anche Jake Johnson (New Girl, Spider-Man: Into the Spider-Verse) come Grey McConnell, proprietario di un bar ed amico di Dex, Tantoo Cardinal sarà Sue Lynn Blackbird, Cole Sibus interpreterà Ansel Parios, Adrian Martinez è Tookie; Camryn Manheim è il tenente Cosgrove mentre Michael Ealy il Detective Miles Hoffman, il contatto di Dex all’interno del Portland Police Bureau.

La serie debutterà oggi 25 settembre 2019 su ABC.

Evil

Evil, di CBS, è una serie horror invece, un thriller psicologico e pieno di mistero dai creatori di The Good Wife (e del suo sequel/spinoff The Good Fight) Michelle e Robert King.

Questa nuova serie però non parlerà tanto di normali casi legali quanto delle origine del male tra scienza e religione.
Si tratta infatti di una serie drama in cui protagonista è una psicologa molto scettica che si troverà a collaborare con un prete ed un carpentiere per investigare su dei misteri inspiegabili riguardanti una Chiesa. Tra miracoli, possessioni demoniache, luoghi infestati e persecuzioni vedremo questo team ricercare sia delle spiegazioni logiche sia se ci possa essere qualcosa di davvero sovrannaturale dietro a ciò che sta appunto succedendo.
Con Evil non si tratterà comunque di una copia di X-Files o de L’esorcista (la serie Fox, non il film s’intende). I King insistono infatti di voler un qualcosa che sia più difficile da definire rispetto ad un tipico sci-fi procedurale; non ci sarà “l’esorcismo della settimana” ecco, è stato promesso. Anche la relazione tra la dottoressa ed il prete non avrà le dinamiche alla Mulder e Scully (per citare di nuovo X-Files appunto).

Per quanto riguarda il cast, Katja Herbers sarà la protagonista, la Dr. Kristen Bouchard; Mike Colter da supereroe in Luke Cage qui è David Acosta, il prete che affiancherà la psicologa. Michael Emerson (Lost, Person of Interest, Arrow) torna in uno dei ruoli che gli son sicuramente congeniali ed interpreterà Leland Townsend mentre vedremo Aasif Mandvi nei panni di Ben Shroff e Brooklyn Shuck in quelli di Lynn Bouchard; Skylar Gray è Lila Bouchard, Maddy Crocco Lexis Bouchard e Dalya Knapp invece Laura Bouchard.

Michelle King, Robert King e Liz Glotzer sono i produttori esecutivi per i CBS Television Studios; Robert King ha anche diretto il pilot.

La première di Evil andrà in onda su CBS giovedì 26 settembre.

Carol’s Second Act

In questo elenco di serie da consigliare, seppur solitamente un genere meno in voga tra gli appassionati di telefilm, non poteva mancare una comedy.
Carol’s second act, in arrivo su CBS, sembra coniugare l’elemento comico con i tanto apprezzati medical drama (ma forse volge un po’ lo sguardo specialmente a Scrubs che, se non avete visto, consigliamo di prendere, metterne su la 1×01 e farne un bel binge-watch).

In questa nuova serie comedy protagonista è Patricia Heaton. L’attrice, vincitrice di un Emmy Award e già ben nota nel mondo delle sit-com per i suoi ruoli in Tutti amano Raymond e in The Middle, interpreterà in Carol’s second act una donna di 50 anni che, dopo aver cresciuto i suoi figli, aver divorziato ed essersi ritirata dall’insegnamento, vuole inseguire il suo sogno di diventare un dottore.
Carol è un’internista che si trova in mezzo a giovani che hanno la metà dei suoi anni ma il suo entusiasmo in particolare farà sì che questo suo “second act” possa esser un grande successo.

Oltre a Patricia Heaton nel ruolo di Carol Kenney nel cast anche in particolare Ashley Tisdale nei panni di Jenny Kenney, la figlia di Carol divenuta rappresentante farmaceutica; assieme a loro pure Kyle MacLachlan nel ruolo del Dr. Stephen Frost, medico capo reparto. Ito Aghayere è la Dr. Maya Jacobs, Jean-Luc Bilodeau Daniel; Sabrina Jalees è Lexie mentre Lucas Neff compare nei panni di Caleb come guest star.

Produttori esecutivi di Carol’s second act per CBS Television Studios sono: Emily Halpern, Sarah Haskins; Patricia Heaton stessa, Adam Griffin, David Hunt, Rebecca Stay (Four Boys Entertainment); Aaron Kaplan e Dana Honor (Kapital Entertainment) ed infine Pamela Fryman (solo per il pilot).

Carole’s second act vedrà la première giovedì 26 settembre su CBS.

5 sono poche

Tante sono le serie in arrivo da gustare questo autunno, anche se qui si escludono famose piattaforme streaming ed in particolare Netflix. Difficile la scelta, qui volutamente effettuata per dar una panoramica su diversi generi/sottogeneri. 5 titoli son pochi ed è per quello che ve ne proponiamo qualcuno bonus.

Batwoman

Batwoman Ruby Rose

Come potremmo non consigliare Batwoman? La serie è forse in generale la più aspettata, almeno negli USA. Tutti gli amanti dell’Arrowverse ed in generale dei DC Comics sembrano esser felici di questo ulteriore spin-off di Arrow, che giungerà invece quest’anno alla sua conclusione (anche se recenti novità vedono Berlanti e Warner Bros. impegnati per un nuovo progetto spinoff).
In questa nuova serie tv di The CW e appartenente alll’Arrowverse vedremo le avventure di Kate Kane / Batwoman, che sarà interpretata da Ruby Rose.

-> QUI trovate tutti i trailer rilasciati sino ad ora sulla tanto attesa serie

Tante comunque sono le curiosità e le informazioni rilasciate sino ad ora su Batwoman, compresa la presenza di Red Alice, la villain della serie interpretata da Rachel Skarsten. Di seguito una panoramica su quella che sarà la trama principale.

Kate Kane / Batwoman (Ruby Rose) non ha mai pianificato di diventare la nuova vigilante di Gotham. Tre anni dopo che Batman è misteriosamente scomparso, Gotham è una città in preda alla disperazione. Senza il Cavaliere Oscuro il dipartimento di polizia di Gotham City è stato invaso da gang criminali. Jacob Kane (Dougray Scott) e il suo Crows Private Security di livello militare ora protegge la città con onnipresente potenza di fuoco e milizie. Anni prima, la prima moglie e la figlia di Jacob rimasero uccise a causa del fuoco incrociato nella bagarre di criminalità di Gotham.
Dopo quel tragico evento, l’uomo ha mandato la sua unica figlia sopravvissuta, Kate Kane, via da Gotham per la sua stessa sicurezza. Tuttavia, dopo essere stata espulsa con disonore dalla scuola militare (dove ha sopportato anni di brutale addestramento alla sopravvivenza) Kate torna a casa e scopre che la banda chiamata “Alice nel Paese delle Meraviglie” ha preso di mira suo padre e la sua compagnia di sicurezza, rapendo il suo miglior ufficiale, Sophie Moore (Meagan Tandy).

La première di Batwoman andrà in onda negli USA, su The CW, domenica 6 ottobre; la serie andrà poi a confluire con gli altri show dell’Arrowverse nell’atteso crossover “Crisi sulle Terre Infinite”.

Ed ancora segnaliamo:

  • Catherine The Great, co-produzione tra Sky Atlantic ed HBO, una miniserie scritta da Nigel Williams (Elizabeth I) e diretta da Philip Martin (The Crown), un dramma storico in quattro parti che seguirà la fine del regno di Caterina (Helen Mirren) e la sua storia col leader militare russo Grigory Potemkin (Jason Clarke);
  • Treadstone, serie il cui titolo dovrebbe suggerire qualcosa agli appassionati della saga cinematografica di Bourne; si tratta infatti di una serie drama d’azione basata sui famosi film;
  • Perfect Harmony, una commedia in stile musical con protagonista Bradley Whitford (West Wing – Tutti gli uomini del Presidente, The Handmaid’s Tale);
  • Geendy Tartakovsky’s primal, una serie animata destinata ad un pubblico adulto, NON comedy e, come suggerito dal titolo stesso, dal creatore di Dexter’s Laboratory, Samurai Jack e Star Wars: Clone Wars.

Fateci sapere se vi piacerebbe saperne di più od esser sempre informati su alcune di queste serie da noi proposte, se le avevate già nella lista di quelle “da vedere” o se magari tramite questa panoramica “autunnale” vi siete incuriositi.
Continueremo ad aggiornarvi!

Seguiteci qui su NerdPool.it e sui nostri social.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

[amazon_link asins=’B07PK6BV13,B00TP0AVPA,B07PH1CPNN,B07HSLVBSK,B07KKCYYXD,B07DFDQLL4′ template=’NERDPOOL’ store=’nerdpoolit08-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3f593c1f-d211-4aff-8dec-214f2d48e09b’]

Scrivi qui il tuo commento...