IN EVIDENZA

The Batman: Matt Reeves spiega il suo coinvolgimento con il personaggio e le libertà che gli ha concesso Warner Bros.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

Matt Reeves torna a parlare di The Batman, rivelando alcuni dettagli sulle libertà creative che gli ha concesso Warner Bros., e spiegando come il personaggio lo coinvolga personalmente

Il regista aveva rilasciato delle dichiarazioni già alcuni giorni fa. Ieri Reeves ha rivelato nuovi dettagli in un’intervista al The Daily Beast, spiegando il suo amore per Batman:

Il modo in cui ho amato Il Pianeta delle Scimmie è lo stesso modo in cui amo Batman. Sono gli unici due franchise con cui ho avuto una connessione. Questo è speciale. Per entrambi ho avuto un approccio particolare, che reputo personale. Se penso di non riuscire ad approcciarmi ad un qualcosa a livello personale, non saprei neanche dove posizionare la macchina da presa o come parlare con gli attori. Ci sono già stati grandi film di Batman, io non volevo fare soltanto un film su Batman, ma volevo fare un film su Batman che potesse essere diverso.

Una delle tematiche che più gira attorno ai film DC/WARNER è la libertà creativa che spesso sembra mancare ai registi, ma non sembra sia così questa volta:

Gli ho proposto la mia idea e ho detto ‘guardate, apprezzo il fatto che vogliate affidarmi un film su Batman, ma io non voglio soltanto fare un film su Batman, voglio farne uno che sia diverso, con un approccio umanista, che possa utilizzare tutte le metafore del genere‘. E’ lo stesso motivo per cui ho fatto i film sul Pianeta delle Scimmie, erano incredibilmente personali per me. Con grande piacere, ho scoperto che erano del tutto favorevoli a questa idea. Ho impiegato moltissimo tempo per scrivere la sceneggiatura con i miei partner e loro mi hanno aspettato. Quando la ho consegnata, hanno voluto fortemente farlo. Sono stato incredibilmente fortunato che siano stati così favorevoli ad un qualcosa di differente. Una delle cose più eccitanti per me che quella di aver attirato un incredibile numero di attori interessati che avrebbero voluto farne parte. E’ stato un sogno.

The Batman

Il film diretto da Matt Reeves (i film “Il pianeta delle scimmie“), vede Robert Pattinson (l’imminente “Tenet, “The Lighthouse”, “Good Time”) che interpreta il vigilante e detective di Gotham City, Batman, e il miliardario Bruce Wayne.

Al fianco di Pattinson, recitano nei panni di personaggi famosi e famigerati di Gotham, Zoë Kravitz (“Animali fantastici: i crimini di Grindelwald”, “Mad Max: Fury Road”) nel ruolo di Selina Kyle; Paul Dano (“Love & Mercy”, “12 anni schiavo“) nel ruolo di Edward Nashton; Jeffrey Wright (i film di “Hunger Games”) nel ruolo di James Gordon del GCPD; John Turturro (i film di “Transformers”) nel ruolo di Carmine Falcone; Peter Sarsgaard (“I magnifici 7“, “Black Mass – L’ultimo gangster”) nel ruolo del Procuratore Distrettuale di Gotham, Gil Colson; Jayme Lawson (“Farewell Amor”) è la candidata sindaco Bella Reál, con Andy Serkis (i film “Il pianeta delle scimmie“, “Black Panther”) nel ruolo di Alfred; e Colin Farrell (“Animali fantastici e dove trovarli”, “Dumbo”) in quello di Oswald Cobblepot.

La produzione

Il film è prodotto da Reeves e Dylan Clark (i film “Il pianeta delle scimmie“), mentre Simon Emanuel, Michael E. Uslan, Walter Hamada e Chantal Nong Vo sono i produttori esecutivi. Il team creativo di Reeves che lavora dietro le quinte, include il direttore della fotografia nominato all’Oscar Greig Fraser (“Lion – la strada verso casa”, l’imminente “Dune”); il suo scenografo de “Il pianeta delle scimmie“, James Chinlund; i montatori William Hoy (i film “Il pianeta delle scimmie“) e Tyler Nelson (“Rememory”);

Il supervisore ai VFX premio Oscar, Dan Lemmon (“Il libro della giungla“); il supervisore SFX nominato all’Oscar, Dominic Tuohy, (“1917”, “Star Wars: L’ascesa di Skywalker”); il sound mixer nominato all’Oscar, Stuart Wilson (“1917”, il franchise di “Star Wars”); la costumista premio Oscar, Jacqueline Durran (“1917”, “Piccole donne”, “Anna Karenina”) ed i costumisti Glyn Dillon (la saga di “Star Wars”) e David Crossman (“1917”, la serie “Star Wars”); la hair designer Zoe Tahir (l’imminente “No Time to Die”, “Spectre”); e la truccatrice nominata all’Oscar, Naomi Donne (“1917”).

Batman è una creazione di Bob Kane con Bill Finger. Basato su personaggi della DC, “The Batman” uscirà nelle sale il 25 Giugno 2021, e sarà distribuito in tutto il mondo dalla Warner Bros. Pictures.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Panini Comics presenta ARCADIA -Volume 1: Mad World

Uscita: 26 novembre 2020Prezzo: 17 euroPagine: 144Rilegatura: CartonatoFormato: 17x26Interni: A coloriDistribuzione: fumetteria, libreria, online Sta per terminare l’attesa! Giovedì 26...