PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Patty Jenkins dichiara di aver rifiutato di dirigere un film sulla Justice League e lancia una frecciatina ai Marvel Studios

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Patty Jenkins, la regista dei due film su Wonder Woman, ha ammesso di aver rinunciato a dirigere un film sulla Justice League, e ha poi lanciato una frecciatina ai Marvel Studios, rei di aver troppo controllo sui registi.

La Jenkins ha recentemente spiegato come non sia d’accordo sui metodi dei Marvel Studios in un’intervista a HTED, rivelando in pratica il motivo che la spinse a rinunciare a dirigere Thor 2:

Mi piacciono molto le persone che lavorano in quella compagnia, ma so che vogliono il controllo totale su ogni loro film. Il regista, in pratica, è sotto il loro controllo. E’ evidente quando ad un regista o ad una regista viene impedito di imporre la sua visione. Quando succede, ho sempre l’impressione che quei registi facciano un lavoro diverso da quello che faccio io.

Con Wonder Woman 1984 ho potuto fare praticamente tutto quello che volevo fare, e ci ho messo tutto ciò che secondo me un cinecomic dovrebbe avere. Adoro girare grandi scene d’azione su grandi set. Mi piace davvero tanto.

La Jenkins ha poi rivelato di aver rinunciato anche ad un film sulla Justice League:

Amo i fumetti, ma sono venuta in contatto con i supereroi tramite i film. In me c’è questo forte desiderio di emulare i film che vedevo da bambina e lo spirito che regnava a quei tempi. È rilevante quando giro? Non lo so. Il punto è che, contrariamente agli altri registi, non mi importa degli universi condivisi, della continuity e di tutti quei dettagli. Sono stata contattata per realizzare un film sulla Justice League in passato, ma il progetto non faceva per me. C’erano troppi personaggi.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

L’attrice di Wonder Woman Gal Gadot festeggia il Batman Day

La protagonista del DCEU Gal Gadot ieri - 18 settembre 2021 - ha festeggiato...

DC annuncia nuove serie per Swamp Thing, lo One-Star Squadron e le Batgirl

DC Comics ha annunciato altre tre nuove serie/miniserie a fumetti in arrivo a partire...

World of Krypton rinarrerà le origini di Superman

Ok, tutti sappiamo come andrà a finire, ma DC Comics ha pensato di rinarrare...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Batman Beyond torna con una nuova miniserie a fumetti

Terry McGinnis dovrà scoprire l'identità dell'assassino di Bruce Wayne in Batman Beyond: Neo-Year, una nuova miniserie di sei numeri che continua la trama raccontata su Batman:...

Le uscite della settimana: Marvel, DC, Planet Manga, Panini Comics e Disney – 06/09/21

Ritorna il nostro appuntamento settimanale per scoprire insieme tutte le uscite proposte da Panini Comics per il mercato italiano! Stavolta l’articolo sarà unico per Marvel, DC Comics, Panini Comics, Planet...

The Suicide Squad: spiegata la misteriosa ferita di un villain

È trascorso un mese dall'uscita di The Suicide Squad, ma il film riserva ancora delle sorprese. In particolare, una scena tagliata spiega la misteriosa...

Batwoman: Bridget Regan sarà Poison Ivy

La terza stagione di Batwoman, in onda ad ottobre su The CW, introduce un nuovo villain: Poison Ivy. Bridget Regan interpreterà la storica villain...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img