My Hero Academia, quando si tratta di narrazione e stesura di un manga, gli autori devono superare molte fasi prima arrivare al risultato finale. Ci vuole molto per creare una storia, e lo stesso vale per i personaggi. Il creatore di My Hero Academia lo ha scoperto quando ha iniziato a lavorare sulla serie. Dopo aver dichiarato a chi si è ispirato per creare Gran Torino, ha ammesso che Bakugo Katsuki era molto diverso da come lo conosciamo.

Su Reddit, un utente di nome HEXAMENDLE ha pubblicato un’altra pagina dietro le quinte estratta da un manga di My Hero Academia. Lì in un’intervista, Kohei Horikoshi conferma che l’eroe con la testa calda non era sempre così rabbioso.

Le parole dell’autore

“All’inizio, era un genio nato che inconsapevolmente insultava le persone ma che è diventato piuttosto noioso”

“Ho preso l’altra strada e l’ho trasformato in un ragazzaccio dalla personalità esplosiva. Sono contento che sia uscito così inimmaginabile. La sua faccia urla semplicemente, ‘Sono un bullo.'”

Come puoi vedere sopra, il design di Bakugo era lo stesso, ma aveva un’espressione più ignara. I suoi occhi spalancati contrastano con il suo ormai famoso ghigno che gli si adatta così bene. Chiaramente, ha avuto successo poiché Bakugo è diventato un personaggio preferito dai fan nonostante i suoi problemi di rabbia, e l’eroe ha solo più spazio per crescere da qui in poi.

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Se vi foste persi gli scorsi capitoli sono qui: Capitolo 241, Capitolo 242, Capitolo 243, Capitolo 244. Cosa ne pensate di Bakugo? Ditecelo nei commenti e continuate a seguire Nerdpool.it.

Scrivi qui il tuo commento...