Game of Thrones (Il Trono di Spade) è terminato da qualche giorno. Sono stati molti i personaggi arrivati all’ultima puntata, ma sono stati tanti anche i personaggi che hanno perso la vita nel corso delle varie stagioni. Uno in particolare sarebbe dovuto sopravvivere invece di perire nel corso dell’episodio 8×03, “The Long Night“. Stiamo parlando di Ser Jorah Mormont, interpretato da Iain Glen.

Ricorderete che Ser Jorah è morto difendendo Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) nella battaglia di Grande Inverno avvenuta contro l’esercito del Re della Notte.

Uno degli autori di Game of Thrones, Dave Hill, ha rivelato a EW che, secondo i piani iniziali, la storia di Ser Jorah avrebbe dovuto avere un epilogo molto diverso. Le prime stesure della sceneggiatura prevedevano un Jorah sopravvissuto alla battaglia ed inviato al Castello Nero insieme a Jon Snow. Hill ha detto:

“Per molto tempo, abbiamo voluto che nel finale Ser Jorah fosse lì alla Barriera. I tre ad uscire dal tunnel sarebbero stati Jon Snow Jorah e Tormund.”

L’autore ha poi precisato che mano a mano che andavano avanti non sono riusciti a trovare né una logica che giustificasse l’invio di Jorah alla Barriera, né un motivo che potesse convincerlo a non stare accanto a Daenerys prima del finale. Alla fine hanno preferito dare al cavaliere una degna chiusura attraverso una morte eroica in difesa della donna amata.

GoT Daenerys sussurro Jorah Mormont Iain Glen



A Iain Glen, interprete dello stesso Mormont in Game of Thrones, è stato chiesto un parere su quanto rivelato dall’autore.

C’è della delicatezza in questa decisione, Jorah non saprà mai cosa ha fatto la sua regina. Probabilmente è la cosa migliore. Il non sapere cosa le è accaduto per lui è una benedizione. Da un punto di vista pragmatico della storia, la sua morte ha avuto uno scopo più grande.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Avreste apprezzato questo finale per Ser Jorah Mormont? Fatecelo sapere nei commenti.

Leggi la spiegazione del finale dell’ottava stagione

Quale sarà il destino di Drogon?

E se fosse Tyrion l’unico vero vincitore?

L’ultima puntata di Game of Thrones (Il Trono di Spade) è andata in onda domenica notte. In Italia l’episodio 8×06 è stato trasmesso in lingua originale su Sky Atlantic in contemporanea con gli USA nella notte fra il 19 e il 20 maggio. Se non siete riusciti a guardare la puntata, scoprite come rivederla con la nostra guida alla visione.

Trovate qui la scheda completa della serie

Game of Thrones 8: uno dei personaggi sarebbe dovuto sopravvivere

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

Scrivi qui il tuo commento...