IN EVIDENZA

The Suicide Squad: James Gunn pensa che il film non verrà rinviato a causa del Coronavirus

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

Il regista di The Suicide Squad, James Gunn, crede che il suo film non verrà rinviato a causa del Coronavirus.

Al momento non c’è motivo per spostare la data di The Suicide Squad. Siamo in linea o in anticipo sulla tabella di marcia. Siamo stati estremamente fortunati a concludere le riprese e stabilire il montaggio e la post-produzione da casa (a causa di uno studio che lavora con lungimiranza) prima della quarantena.

Gunn, rispondendo ai fan su Twitter, ha poi spiegato perchè le prime immagini ufficiali non sono ancora state rilasciate:

Vorrei che lo fossimo ma, come puoi immaginare, anche se la post-produzione di The Suicide Squad è stata piuttosto regolare durante il periodo di quarantena (sto lavorando al montaggio in questo momento), ci sono molti altri fattori che procedono a rilento,alcuni di quelli legati al rilascio immagini, trailer, ecc..

The Suicide Squad al momento non sembra rischiare rinvii, al contrario di altri film come The Batman che hanno visto le riprese interrotte a causa dell’emergenza.

Post-Produzione

James Gunn le scorse settimane aveva fatto sapere ai suoi fan come stava passando questa quarantena dovuta al Coronavirus, rivelando come stia proseguendo la post-produzione di The Suicide Squad ed effettuando il montaggio in smart working:

Sto lavorando al montaggio di The Suicide Squad (da casa), scrivo, medito, faccio esercizio, parlo con la mia ragazza, con molte altre persone al telefono, gioco con il mio cane e il mio gatto e creo un playlist su Spotify per voi, ragazzi, mentre penso anche a come posso aiutare gli altri mentre rimango chiuso in casa!

Cosa ne pensate? Quanto attendete The Suicide Squad? Fatecelo sapere nei commenti.

Vi ricordiamo che questo non è un seguito diretto del film Suicide Squad prodotto da David Ayer e uscito nel 2016. E’ un nuovo film, e di qui il titolo The Suicide Squad.

Ritorneranno, però, diversi attori della precedente versione cinematografica: Viola Davis sarà ancora Amanda Waller; Margot Robbie si conferma nel ruolo di Harley Quinn; anche Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang) sono stati confermati.

Tra le novità ci sono Peter Capaldi, Idris Elba, Michael Rooker, Nathan Fillion, Sean Gunn, David Dastmalchian, Storm Reid, Pete Davidson, Taika Waititi e John Cena.

The Suicide Squad, prodotto da James Gunn, arriverà nei cinema USA il 6 Agosto 2021.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
205FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI