IN EVIDENZA

Stargirl 1×06: “The Justice Society” – Recensione

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

E’ andato in onda su DC Universe il sesto episodio di Stargirl intitolato “The Justice Society“. Questa puntata mostra le complicazioni dell’essere giovani eroi e lavorare in team, oltre a mostrare la vera nascita della JSA. Ecco la nostra recensione:

ATTENZIONE! L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Il percorso per diventare un supereroe è pieno di insidie, e quando si è adolescenti le problematiche si raddoppiano. Il nuovo episodio di Stargirl si concentra ampiamente su questi concetti, mostrando come non possa bastare la voglia di essere un’eroe, ma ci sia bisogno di un enorme lavoro e tanta pazienza. In questo Pat è la persona migliore per guidare la nuova Justice Society, e la sua figura fa da ponte tra la vecchia e la nuova generazione di eroi che sta nascendo a Blue Valley.

LA RIVINCITA DI PAT

Nelle prime puntate il rapporto tra Pat e Courtney è stato altalenante. La giovane Stargirl, spinta dal desiderio di creare la nuova JSA ha mentito al suo patrigno, ma Pat, una volta scoperto il piano di Courtney, ha cercato di farle capire quanto fosse pericoloso per lei e per gli altri ragazzi. Il suo sforzo però cade nel vuoto nonostante Courtney, almeno inizialmente, cerchi di dargli ascolto.

La leader della nuova Justice Society si convince che quanto dice Pat è giusto, e chiede a Yolanda e Beth di restituire i costumi e abbandonare subito le nuove identità. Il problema però è la tenacia delle due ragazze, Beth ha trovato finalmente una specie di “amico” grazie al suo ruolo come Dr. Mid-Nite, mentre Yolanda vede in Wildcat la rinascita che ebbe il suo predecessore e non vuole rinunciarci.

Nel frattempo Pat prova a convincere Rick a restituire la clessidra di suo padre e a fargli capire che non è pronto a diventare il nuovo Hourman. Il ragazzo però non demorde e si unisce a Yolanda e Beth per andare a catturare Gambler, membro dell’Injustice ritenuto “debole” dal team. Courtney prova a fermarli, ma viene rapidamente convinta ad unirsi a loro, non prima però di recuperare i costumi da dare Rick e Beth.

Gambler è impegnato a recuperare dei dati essenziali per i piani dell’IS, ma quello che i ragazzi non sanno è che a fargli da guardia ci sono Sportsmaster Tigress, rendendo così la missione più dura del previsto. Solo l’intervento di S.T.R.I.P.E. consente ai ragazzi di uscirne indenni, senza però riuscire a fermare il piano dei tre membri dell’Injustice. Questo porta Courtney a capire il punto di vista di Pat, che a sua volta le va incontro e si propone di allenarli per le prossime missioni, dimostrandosi più importante di quanto tutti pensassero.

INJUSTICE SOCIETY

The Justice Society ci ha fatto scoprire anche altri due membri dell’Injustice. Sportsmaster Tigress si sono infatti rivelati essere i genitori della giovane stella della squadra di football della scuola. In particolare scopriamo come Sportmaster sia l’invasato professore della palestra visto nelle precedenti puntate. La coppia è ossessionata dalla perfezione fisica, e quando la figlia rischia di essere messa in panchina per il suo atteggiamento focoso, i due uccidono il nuovo allenatore, il terzo per la precisione, dimostrando la loro pazzia.

Seppure per poco, Icicle si vede anche in questo episodio. Questa volta vediamo il lato più umano del villain, proprio nel giorno in cui la moglie avrebbe festeggiato il compleanno. Momenti condivisi con il figlio, un personaggio che probabilmente sarà determinante ai fini dello scontro finale.

Nel finale viene spiegato un dettaglio importante, il piano della Injustice non è fattibile senza Brainwave, e questo sembra turbare molto Icicle, sempre più impaziente di dare un futuro migliore a suo figlio e ai figli della sua squadra.

CONSIDERAZIONI

Chi ha visto Crisi sulle Terre Infinite si sarà accorto che in questo episodio c’è la scena che è stata mostrata nel finale del crossover dell’Arrowverse. Il momento in cui la Justice Society è al completo, e si prepara alla battaglia, è stato emozionante, anche se quanto accade dopo è quasi una frenata improvvisa. Uno stop necessario però, perchè, per quanto sia bello vedere subito il team all’opera, questa prima parte di stagione stava andando a tavoletta.

Questa velocità non la reputo un difetto, anzi, è stata gestita benissimo, ma credo sia altrettanto giusto rallentare leggermente per poi mantenere una velocità tale da non rischiare di sbandare. Ora che abbiamo un’idea delle personalità dei protagonisti, è arrivato il momento di scoprire in cosa consiste il piano dell’Injustice e vedere quanto questo si legherà al passato e anche al futuro dello show.

Qui sotto trovate le recensioni delle puntate precedenti e la sinossi di “The Justice Society

STARGIRL 1×06: “Justice Society

Courtney (Brec Bassinger) prende una decisione difficile dopo che Pat (Luke Wilson) la affronta sulle potenziali conseguenze del reclutamento di nuovi membri nella JSA. Altrove, Barbara (Amy Smart) si presenta alla fiera scientifica, mentre Mike (Trae Romano) e Courtney, Yolanda (Yvette Monreal), Beth (Anjelika Washington) e Rick (Cameron Gellman) si preparano per la loro prima grande missione. 

Stargirl segue il secondo anno di liceo Courtney Whitmore mentre lei e un gruppo improbabile di giovani eroi si unirà per fermare alcuni cattivi del passato. Questo nuovo dramma unirà Stargirl e il primissimo team di supereroi, la Justice Society of America, in una serie che si preannuncia imprevedibile.

IL CAST

La serie vede come protagonisti Brec Bassinger come Courtney Whitemore, Joel McHale come Starman, Luke Wilson come Pat Dugan, Meg DeLacy come Cindy Burman, Lou Ferrigno Jr. come Rex Tyler, Brian Stapf come Ted Grant con Anjelika Washington, Neil Jackson, Hunter Sansone come Icicle Jr., Yvette Monreal come Yolanda Montez, Christopher James e Jake Austin Walker come Brainwave Jr.

Se amate Stargirl, e volete discutere di questa serie non vi resta che entrare nel gruppo Facebook italiano dello show DC Universe:

https://www.facebook.com/groups/836913406835518/?ref=share

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI