IN EVIDENZA

Lucifer 5: nuove foto con i Deckerstar (ma non solo) e dichiarazioni sull’episodio noir della quinta stagione della serie Netflix; inoltre, la Writers Room è già all’opera per la sesta!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Ancora notizie per Lucifer 5. Tramite nuove immagini e dichiarazioni, abbiamo un primo importante sguardo sulla 5×04, l’episodio noir della quinta stagione della serie Netflix. Oltre ciò, sappiamo che il lavoro sulla sesta e finale stagione è ufficialmente iniziato, a partire dalla Lucifer Writers Room.

Dopo una settimana davvero piena di notizie, giugno 2020 volge al termine portando con sé ancora novità sul nostro diavolo. Dopo l’annuncio della data della première della prima parte della quinta stagione, tramite un video di 66,6 secondi, il giorno successivo è arrivata anche l’ufficializzazione del rinnovo; infine, ancora una news importante, con annessa prima foto ufficiale dal set, era arrivata sul cast sempre della quinta stagione, dove vedremo come guest star Rob Benedict (QUI trovate l’articolo completo a riguardo).

-> QUI trovate la nostra recensione di Lucifer 4

-> QUI trovate tutte le notizie sulla serie!

Grazie ad EW possiamo ora ammirare diverse foto dell’episodio in bianco e nero della quinta stagione di Lucifer. La 5×04 sarà infatti una particolare puntata, dal titolo “It Never Ends Well for the Chicken”. Si tratta di un omaggio al noir in cui verrà raccontata la visita di Lucifer a Los Angeles negli anni ’40; in questa occasione scaverà (e scaveremo) nel passato di Maze.

Joe Henderson, assieme a Ildy Modrovich, ossia i due showrunner della serie (ora) Netflix, hanno parlato ad EW di questo particolare episodio. Di seguito eccone le varie dichiarazioni, a partire da alcune affermazioni di Henderson.

“Ogni volta che giochi [con i] flashback, la questione è sempre ‘Qual è il lasso di tempo che può rispecchiare una persona?’ Quello che è bello del noir è che si tratta di storie di detective, ma Lucifer non è ancora un detective. Così quello che stiamo praticamente vedendo, in un certo senso, è il primo caso di Lucifer.”

Ed ha aggiunto:

“C’è un caso, c’è un mistero da risolvere, ma è solo più un filtrare il linguaggio del nostro [show] attraverso il noir.”

Anche Ildy Modrovich ha parlato dell’episodio, spiegando la scelta dell’ambientazione a partire dal nostro protagonista.

“Tom Ellis è fatto per questo stile. Lui un po’ lo è Cary Grant. Penso ci sia sempre stato qualcosa del suo ritratto di Lucifer [che sia alla] old school, che si riallacci al lusso e all’eleganza della vecchia Hollywood e proprio noir“.

Ha così continuato:

“C’è stato un momento […] dove Lucifer ha avuto bisogno di darci un po’ di retroscena su un personaggio e dirci cosa [gli] era successo molto tempo prima ed abbiamo pensato, ‘Momento perfetto per un momento alla Princess Bride‘ [Il film conosciuto in Italia come La Storia Fantastica]. Così, facciamo spazio e mettiamo Lucifer a raccontare questa storia a qualcuno. E se stiamo davvero facendo un omaggio a Princess Bride, quella persona dovrebbe essere Trixie.”

Arrivando alla produzione della stagione 5, inizialmente gli sceneggiatori non avevano pianificato di raccontare questa storia. Quando Netflix ha però ampliato il numero degli episodi da 10 a 16, questo ha dato loro più spazio con cui giocare ed arrivare a questo racconto.
Henderson spiega proprio di come in un primo istante la notizia dell’aumento del numero di episodi sia stato spiazzante ma, “letteralmente in meno di tre giorni” dalla comunicazione, stavano già pensando a come avessero potuto narrare alcune storie senza parlarne di altre. Tra quelle, questa del quarto episodio di Lucifer 5 è risultata dar loro un’opportunità di esplorare Lucifer in una versione precedente di se stesso. Ricollegandosi al fattore già citato di omaggio a The Princess Bride, lo showrunner spiega come questo coincida con Lucifer che, nel mentre che racconta la storia, praticamente vi inserisce i personaggi che conosciamo ed amiamo.

Ed ecco che nei panni di un detective in pieno stile noir troviamo Chloe Decker (come si può notare nelle foto), in un altro personaggio ecco Dan Espinoza. Secondo Henderson, la cosa divertente è proprio che è Lucifer a scegliere chi deve essere chi e questo rispecchia il modo in cui lui li vede. Inoltre, è anche “super divertente” andare a vedere attori interpretare questi ruoli differenti.

La German infatti interpreterà un uomo. Durante la narrazione, Trixie chiederà a Lucifer il perché il detective debba essere un uomo e così lui ne inserisce la madre in quel ruolo. Si tratta di Lauren German che interpreta un tizio che guarda caso somiglia a Lauren German. Questo sarebbe il concetto. Per Henderson non si sfocia nella parodia ma si rimane su una certa linea. Conclude poi la sua esamina sull’episodio così:

“Penso che le persone lo ameranno.”

Le premesse ci sono tutte e, come aggiunge la Modrovich e possiamo notare sempre nelle immagini rilasciate in esclusiva da EW:

“Ella con i baffi è fantastica. Ognuno, in tipo due giorni, si è dovuto inventare un personaggio completamente nuovo, ed ognuno è così divertente. Il personaggio di Dan è così extra douchey.”

Un ulteriore finale commento riguarda la performance di Lesley-Ann Brandt. I produttori son infatti particolarmente emozionati per i fan che la vedranno specialmente esibirsi in un paio di numeri musicali. Per la Modrovich:

“Lesley-Ann vi spezzerà il cuore di sicuro.”

Di seguito ecco tutte le foto rilasciate da EW, come da credito nelle immagini stesse, su questo episodio noir della nuova attesa stagione della serie Netflix.

Tra le varie notizie sempre sulla stagione 5, una delle più importanti è sicuramente una sul cast e che riguarda Dennis Haysbert. Come vi avevamo annunciato mesi fa, l’attore di 24, si ricongiungerà nella quinta stagione di Lucifer con il suo collega D.B. Woodside. Stavolta però ne sarà il padre, Dio.

Molte sono comunque le anticipazioni generali sulla nuova stagione della serie Netflix (di cui, ricordiamo, solo la prima parte, i primi otto episodi, verranno rilasciati nella data comunicata).
Abbiamo ad esempio i titoli di tutti e 16 gli episodi. La Lucifer Writers Room ha infatti sempre rilasciato sia prima degli indizi per permettere ai fan di indovinarli, sia poi direttamente la foto con la prima pagina, la copertina dello script del singolo episodio con appunto visibile il titolo ufficiale.

Inoltre, sempre oggi e come anticipato, Ildy Modrovich ha postato il seguente post sui social, con un’immagine della Lucifer Writers Room virtualmente riunita per la sceneggiatura della sesta e (davvero) finale stagione.

Oltre alle notizie sul cast già rivelate, compresa quella già citata su Rob Benedict, abbiamo diverse particolari importanti foto, specie su Amenadiel. Altre anticipazioni riguardano i fan Deckerstar ma anche l’atteso episodio musical.

Insomma, Lucifer 5 si prospetta una lunga e interessante stagione. E tutto a partire dal risolvere quel piccolo dettaglio del finale della quarta, che ha visto [SPOILER!] il nostro Diavolo all’inferno. Ora che Netflix ha rivelato la data d’uscita, possiamo iniziare il countdown!

I primi otto episodi di Lucifer 5, la nuova e quinta (e per ora finale) stagione della serie Netflix verranno rilasciati sulla piattaforma streaming il 21 agosto 2020.

Cosa ne pensate del rinnovo per una sesta stagione e di questo primo sguardo sul quarto episodio della quinta? Tra le varie immagini e le dichiarazioni degli showrunner, siete curiosi di vedere la puntata noir? Fatecelo sapere!
Continueremo ad aggiornarvi a riguardo.

Seguiteci su NerdPool.it e sui nostri social!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI