Quando sapremo dei prossimi progetti DC di James Gunn? La risposta del regista non lascia dubbi

spot_imgspot_img

In risposta ad un utente Twitter che chiedeva qualche aggiornamento sui prossimi progetti di casa DC, James Gunn ha scoraggiato, per il momento, l’attesa dei fan. Il regista in passato aveva “confermato” che altri spin-off di The Suicide Squad – Missione Suicida (2021) sono in lavorazione. Oh sì! [Sto pensando ad altri progetti.] Forse [qualcosa è in lavorazione] aveva dichiarato.

Ecco la risposta di James Gunn a chi gli chiedeva qualche aggiornamento sui progetti futuri del DCEU.

Non subito, no. Sono un po’ sommerso dal lavoro su Vol 3 [Guardiani della Galassia], anche se altri progetti sono ancora in corso

Warner Bros. e DC hanno deciso di sviluppare una serie spin-off di The Suicide Squad – Missione Suicida con il personaggio di Peacemaker, interpretato da John Cena. Visto il successo dello show su HBO Max, il regista dei Guardiani ha avuto la possibilità di sviluppare una seconda stagione. Inoltre, il regista si sta occupando di alcuni progetti in fase embrionale con la DC. Tuttavia, non è stato ancora annunciato nulla e la colpa è della… Marvel.

Durante il panel Marvel del Comic-Con di San Diego, James Gunn ha presentato in anteprima il primo sguardo a Guardiani della Galassia Vol. 3. Perciò, una volta che la post-produzione del cinecomic Marvel sarà completata, sicuramente ci sarà qualche aggiornamento sul futuro DC.

In attesa di possibili novità, la prima stagione di Peacemaker non ha ancora una data di uscita in Italia. 

Peacemaker, creato da Joe Gill e Pat Boyette, è apparso per la prima volta nella serie Fightin ‘5, originariamente di proprietà di Charlton Comics. Il personaggio DC di John Cena, introdotto in The Suicide Squad di James Gunn, è un uomo che crede nella pace ad ogni costo, non importa quante persone debba uccidere pur di ottenerla.

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here